Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 26 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Seicento dollari per salvarsi la vita - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

0

2

3

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Seicento dollari per salvarsi la vita

15 Ottobre 2014 11:47, di Ornella Fulco
Seicento dollari per salvarsi la vita
Cronaca
visite 293

Seicento dollari. Questo il prezzo del "biglietto" per la salvezza e la libertà pagato da Adnan, uno dei cento migranti giunti stamattina al porto di Trapani sulla nave porta container "Sestri Star", battente bandiera maltese, che li ha soccorsi ieri a circa 60 miglia dalle coste libiche. Adnan navigava su un gommone insieme ai suoi compagni quando sono stati recuperati dal mercantile. All'appello, però, mancherebbero almeno tre persone, disperse nel corso delle operazioni di trasbordo sulla nave. Le ricerche, con mezzi navali e aerei sono ancora in corso. Adnan ha 23 anni, è uno studente, parla inglese e racconta di aver lasciato nel suo Paese i familiari pur di sottrarsi ad una vita fatta, fino ad adesso, di conflitti armati, disordine e miseria. "Cosa sai dell'Italia?", gli ho chiesto. "Io tifo Juventus!", risponde con un fugace lampo di gioia negli occhi. Nel gruppo ci sono anche giovani uomini sposati che hanno lasciato indietro mogli e figli nella speranza di poter trovare salvezza e lavoro ed essere presto raggiunti. "Adesso pure gli Italiani fanno fatica a trovare lavoro, ad andare avanti", dico. "Si, lo capisco - mi risponde un altro giovane - ma voi siete qui, vivete in pace, siete salvi. Ti pare poco?".  I migranti giunti stamane al molo Isolella - 86 uomini, 14 donne, di cui due al sesto e all'ottavo mese di gravidanza e alcuni minori non accompagnati, provengono da Etiopia, Eritrea e Somalia. Tra di loro sono stati riscontrati alcuni casi di febbre alta che saranno monitorati dai sanitari. Oltre alle donne incinte, è stato trasferito in ospedale anche un giovane con una distorsione ad una caviglia. Gli extracomunitari saranno ospitati in strutture di accoglienza di Castellammare del Golfo, Salemi e Poggioreale.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings