Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 15 Agosto 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Sequestrati beni per 50 mln all'imprenditore Giuseppe Amodeo - Trapani Oggi

0 Commenti

5

0

4

4

1

Testo

Stampa

Sport
Trapani-Erice

Sequestrati beni per 50 mln all'imprenditore Giuseppe Amodeo

09 Dicembre 2013 14:36, di Redazione
Sequestrati beni per 50 mln all'imprenditore Giuseppe Amodeo
Sport
visite 345

Beni, per un valore di oltre cinquanta milioni di euro, riconducibili a Giuseppe Amodeo, cinquantotto anni, imprenditore di Alcamo operante nel settore edile e turistico alberghiero, sono stati sequestrati stamane dalla Dia di Trapani. Il provvedimento è stato disposto dai magistrati della Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Trapani su richiesta del direttore della Direzione Investigativa Antimafia Arturo De Felice. Sotto sequestro sono finiti quote sociali, appezzamenti di terreno, fabbricati, autoveicoli ed autocarri. Giuseppe Amodeo è considerato uno degli imprenditori a disposizione di Cosa Nostra. Arrestato nel luglio del 1998 fu condannato a un anno e quattro mesi di reclusione per concorso in associazione mafiosa. Secondo gli investigatori sarebbe vicino al boss trapanese Vincenzo Virga ed al reggente della cosca alcamese Antonio Melodia "Amodeo - scrivono gli inquirenti - non s'è fatto scrupoli ad entrare in rapporti di affari con le imprese mafiose, al fine di assicurare lauti guadagni, che hanno posto le basi del suo successo economico imprenditoriale, garantendo, nel contempo, il raggiungimento delle finalità lucrative proprie dell'associazione mafiosa". Questi, nel dettaglio, i beni sequestrati: beni e conti correnti della ditta individuale "Amodeo Giuseppe"; impresa di costruzioni "Amodeo Group" srl con sede ad Alcamo, "Cange Hotel" srl, società che gestisce alberghi in provincia di Trapani, impresa "Amodeo costruzioni" srl Impresa di costruzioni Eat e Fly con sede ad Alcamo, impresa agricola e vitivinicola società semplice Ac, con sede ad Alcamo, partecipazioni societarie nelle aziende Novaedil, Edil Ferro, Agrosolaris, Cepeo Costruizioni, Promozione Turistica Mediterranea. Sequestrati anche centosette appezzamenti di terreno, cinquantanove fabbricati, dodici veicoli e tredici conti correnti/depositi bancari. Il sequestro è stato esteso anche ai beni mobili ed immobili intestati alla moglie di Amodeo, Antonina Abate, e ai figli Antonino, Caterina e Sebastiana.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings