Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 24 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Sequestrati beni per sei milioni di euro ad imprenditore - Trapani Oggi

0 Commenti

5

1

0

1

0

Testo

Stampa

I NOSTRI VINI

Sequestrati beni per sei milioni di euro ad imprenditore

20 Aprile 2013 08:52, di Redazione
Sequestrati beni per sei milioni di euro ad imprenditore
visite 311

Sequestrati beni per un valore di 6 milioni di euro all'imprenditore castellammarese Antonino Palmeri, condannato nel 1998 per associazione mafiosa e per danneggiamento con il metodo mafioso. L'uomo aveva trasferito i suoi beni ai figli per eludere i controlli. L'ordine di sequestro è stato emanato dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Trapani su richiesta della Procura di Palermo. Palmeri è stato sottoposto anche a 3 anni e mezzo di sorveglianza speciale. Tra i beni posti sotto sequestro c'è anche il complesso "Grotticelli" formato da tredici villette con piscina e vista sul mare. I figli di Palmeri avevano investito anche in alcuni bar e pasticcerie. La sproporzione fra le loro dichiarazioni dei redditi e e gli investimenti non è sfuggita agli occhi attenti degli investigatori. Un plauso alla magistratura ed alle Forze dell’Ordine è stato espresso dal sindaco di Castellammare del Golfo Marzio Bresciani: "E’ importante per tutti noi castellammaresi - afferma il primo cittadino - sentire la rassicurante presenza dello Stato sul nostro territorio. Infliggere duri colpi alla mafia, con maxisequestri e smantellamenti di gruppi malavitosi - continua Bresciani - è essenziale per contrastare il radicamento dell’illegalità. Per questo, a nome dell’amministrazione comunale e dell’intera cittadinanza, esprimo vivo apprezzamento e piena condivisione, per l'importante lavoro in difesa della legalità, che Magistratura e Forze dell’Ordine stanno svolgendo nel nostro paese".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings