Trapani Oggi

Sequestro "Anna Madre", previsto per domani rientro equipaggio - Trapani Oggi

Mazara del Vallo | Attualità

Sequestro "Anna Madre", previsto per domani rientro equipaggio

05 Ottobre 2017 23:40, di Redazione
visite 619

Dovrebbero tornare domani in Sicilia, dietro pagamento del 50 per cento dell'ammenda comminata all'armatore, i  due mazaresi componenti dell'equipaggio del peschereccio "Anna Madre", sequestrato dalle Autorità tunisine per un presunto sconfinamento in acque nazionali. La somma ammonta in tutto a 34mila euro. L'imbarcazione resterà ormeggiata al porto di Sfax fino a metà ottobre per effettuare il fermo biologico. L'"Anna Madre" era stato sequestrato il 16 settembre, nel Canale di Sicilia, a sud dell'isola di Lampedusa. Secondo le Autorità tunisine non si trovava in acque internazionali ma il capitano, Giacomo Giacalone, e l'armatore, Giampiero Giacalone, hanno smentito la circostanza.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie