Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 11 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Sequestro Denise, chiesto rinvio a giudizio per la sorellastra - Trapani Oggi

0 Commenti

3

4

1

0

2

Testo

Stampa

Cronaca
Mazara del Vallo

Sequestro Denise, chiesto rinvio a giudizio per la sorellastra

09 Gennaio 2010 11:00, di Ornella Fulco
Sequestro Denise, chiesto rinvio a giudizio per la sorellastra
Cronaca
visite 245

Mazara del Vallo, 9 gennaio  2010- La parola ora passa al Giudice per le udienze preliminari Lucia Fontana,  ma la risposta che darà il prossimo 18 gennaio potrebbe segnare una svolta nel processo in corso di svolgimento per la scomparsa della piccola Denise Pipitone, sparita a Mazara del Vallo cinque anni orsono. Ieri, infatti, i pubblici ministeri Laura Cerroni e Anna Sessa hanno chiesto il rinvio a giudizio di Jessica Pulizzi, 22 anni, accusata del sequestro della piccola Denise di cui è la sorellastra,  e di Gaspare Ghaleb, ex fidanzato della giovane,chiamato a rispondere di false dichiarazioni al Pm.  In sintonia con l'accusa, anche le parti civili, l'avvocato Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio e Tony Pipitone, i genitori di Denise, e l'avvocato Rosa Tumbarello, che assiste Piero Pulizzi, padre naturale della piccola rapita, nonché genitore di Jessica Pulizzi.  Ora si attende di conoscere la strategia della difesa  (l'avvocato Gioacchino Sbacchi di Palermo, per Jessica Pulizzi), per sapere se si andrà avanti o sarà richiesto il processo con rito abbreviato.

© Riproduzione riservata

Commenti
Sequestro Denise, chiesto rinvio a giudizio per la sorellastra
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie