Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 09 Agosto 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Sequestro peschereccio "Airone", blitz della Marina Italiana per liberarlo - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

2

0

Testo

Stampa

Cronaca
Mazara del Vallo

Sequestro peschereccio "Airone", blitz della Marina Italiana per liberarlo

17 Aprile 2015 12:39, di Ornella Fulco
Sequestro peschereccio "Airone", blitz della Marina Italiana per liberarlo
Cronaca
visite 333

Nuovi sviluppi nella vicenda del peschereccio mazarese sequestrato da Libici che lo hanno affiancato a bordo di un rimorchiatore intorno alle 3.3o di stanotte. Uomini della Marina Militare Italiana sono saliti a bordo dell'imbarcazione e ne hanno assunto il controllo. Il sequestro del motopesca - lo comunica lo Stato maggiore della Difesa - era avvenuto a circa 90 chilometri a nord-ovest di Misurata. Il personale della Marina salito a bordo fa parte dell'equipaggio di una unità impegnata nell'ambito dell'operazione di sorveglianza e sicurezza marittima "Mare Sicuro". Secondo le ultime informazioni, il peschereccio mazarese sta dirigendo verso l'isola di Lampedusa scortato dalla nave della Marina. Da notizie apprese via radio, l'equipaggio sarebbe riuscito a rinchiudere nella stiva uno o due libici che erano saliti a bordo al momento del sequestro. Non è ancora chiaro, inoltre, se a sequestrare l'imbarcazione siano state forze libiche regolari o meno. "Abbiamo contattato il ministro della Pesca del governo di Tripoli, Abdul Munam Dugman, che non era ancora informato dei fatti", ha detto il presidente del Distretto della pesca Cosvap di Mazara, Giovanni Tumbiolo che qualche ora fa aveva dato notizia del sequestro.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings