Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 25 Febbraio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Serie D. Presentati Cappilli, Ferraù e Lo Bue. Arriva anche Gastone - Trapani Oggi

0 Commenti

5

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport
Paceco

Serie D. Presentati Cappilli, Ferraù e Lo Bue. Arriva anche Gastone

18 Agosto 2017 16:40, di Salvatore Morselli
Serie D. Presentati Cappilli, Ferraù e Lo Bue. Arriva anche Gastone
Sport
visite 844

Stamane nel corso di una apposita conferenza stampa la Polisportiva Paceco 1976 ha presentato Stefano Cappilli, Christian Ferraù e Francesco Lo Bue.I primi due, juniores, sono centrocampisti. Stefano Cappilli, classe '99, è cresciuto nelle giovanili del Lecce fino alla categoria Berretti. Lo scorso anno ha giocato nella Eccellenza pugliese nel Novoli. Arriva al Paceco, segnalato da Fabrizio Miccoli, “Sono pronto a dare il massimo per questa squadra e questa maglia. E' la mia prima esperienza lontano da casa, ma la mia motivazione, ha detto Cappilli, è forte e questo mi è sembrato subito il posto giusto per mettermi alla prova in una categoria importante come la serie D”. Christian Ferraù, classe '98, nella stagione 2014/2015 ha giocato nell’under 19 del Catania,quindi al Torino per poi tornare al Catania la stagione successiva. Arriva in prestito, fino a giugno 2018, dal Catania grazie ai buoni rapporti di Terlizzi, che degli etnei è stato giocatore, con il diesse Marino e l’amministratore Lo Monaco.“Sono qui da pochi giorni ma vedo un ambiente sano che mi è congeniale. Ho voglia di giocare ed al Catania, squadra da cui provengo, non avrei trovato spazio vista la caratura dei centrocampisti etnei e, continua Ferraù, le ambizioni di vittoria della squadra”. Per Francesco Lo Bue, terzino, per anni bandiera del Trapani Calcio, Paceco è un ritorno a casa visto che lo scorso anno, a gennaio, ha giocato due gare, con Dattilo e Mussomeli, poi fermatosi per un disguido nel tesseramento che lo costringeranno a saltare per squalifica le prime due giornate”. “Non potevo non rispondere presente alla chiamata di Christian Terlizzi e Francesco Di Gaetano, con cui ho giocato in passato. Sto bene, ho recuperato da tempo dall'infortunio e mi sento in forma. In questi pochi giorni di allenamento ho potuto vedere diversi giovani promettenti. L'obiettivo, ha detto Lo Bue, è una salvezza tranquilla e fare crescere i giovani”. Intanto la società ha perfezionato l'ingaggio dell' attaccante classe '97 Davide Gastone, proveniente dal Monreale. Cresciuto nel settore giovanile del Bassano, Gastone passa alla Nocerina, con cui gioca negli Allievi Nazionali e nella Berretti. Nel 2015/2016 approda alla Primavera del Trapani, guidata da mister Ciccio Di Gaetano. Infine Christian Terlizzi, giocatore e direttore sportivo, ha annunciato di aver ricominciato ad allenarsi. “Lascio temporaneamente la scrivania e torno in campo. Voglio chiudere quest’anno la mia attività agonistica aiutando, fuori e dentro il campo, i giovani a crescere. Metterò a loro disposizione la mia esperienza perché comprendano cosa vuol dire fare calcio a livello professionistico. Conto di essere pronto per la prima di campionato, il 3 settembre in casa contro l’Ercolanese, anche se a decidere se potrò giocare o meno, come è giusto che sia, sarà mister Di Gaetano”. Dal canto suo Salvatore Orifici, responsabile dell’area tecnica e sportiva del Paceco, ha comunicato che “ abbiamo dovuto fare dei tagli, anche a malincuore, come nel caso di Patrick D'Aguanno, che ringraziamo per aver vestito la maglia del Paceco nelle ultime tre stagioni. Abbiamo iniziato il ritiro con una rosa molto ampia, la stiamo riducendo ed in settimana concluderemo le operazioni in entrata, puntellando attacco e difesa, con molto probabilità con due under”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings