Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 08 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Sgarlata: "I Trapanesi devono riappropriarsi della Colombaia" - Trapani Oggi

0 Commenti

7

1

2

5

1

Testo

Stampa

Trapani-Erice

Sgarlata: "I Trapanesi devono riappropriarsi della Colombaia"

10 Luglio 2013 14:51, di Redazione
Sgarlata: "I Trapanesi devono riappropriarsi della Colombaia"
visite 265

Dopo due forfait, l'occasione giusta, finalmente, è arrivata. L'assessore regionale ai Beni culturali, Maria Rita Sgarlata, è giunta stamattina a Trapani per effettuare un sopralluogo alla Colombaia, dove sono in corso i lavori di messa in sicurezza. La visita è servita a fare il punto della situazione sullo stato di avanzamento dei lavori partiti nei mesi scorsi. I tecnici stanno effettuando una serie di interventi che puntano al consolidamento la struttura, e a scongiurare il rischio di crolli. Allo stesso tempo si sta effettuando una prima bonifica del sito. E proprio in questi giorni è presente sull'isolotto dell'antico castello a mare un´equipe del Cnr che sta effettuando una serie di rilievi preliminari per esplorare alcune parti del monumento dove, al momento, non è possibile accedere. Più precisamente, si sta cercando di scoprire cosa ci sia nella zona sottostante la torre Peliade, proprio al di sotto del terrazzo che si affaccia su Trapani. "E' un luogo affascinante - ha esordito Sgarlata - simbolo della città di Trapani. Bisogna lavorare per restituirlo alla piena fruizione dei cittadini e dei turisti. I lavori di messa in sicurezza sono già un primo intervento di recupero e consentiranno la fruizione di una parte del monumento". L'assessore era accompagnata dal deputato questore dell'Ars Nino Oddo che è stato il catalizzatore di questa visita trapanese. "Stamattina ho potuto verificare di persona - ha commentato il parlamentare trapanese - lo stato dei lavori. Con l'assessore Sgarlata e il sovrintendente Misuraca abbiamo stabilito di finanziare anche il pontile di collegamento tra l'isolotto della Colombaia e il porto di Trapani. Tale struttura in legno - ha precisato l'onorevole Oddo - sarà oggetto di un finanziamento apposito, dopo lo studio di fattibilità, per 200 mila euro circa. Intanto ho spronato l’assessore Sgarlata a riaprire, in parte, la “colombaia” per la fruizione turistica, atteso che i lavori in corso consentono l’accesso dei visitatori”. Resta da capire in che modi e tempi il governo regionale deciderà di agire per il completamento dei lavori: "La questione della Colombaia - ha commentato l'assessore ai Beni Culturali - richiede certamente una riflessione e una programmazione concertata e condivisa. Bisogna individuare le risorse europee da utilizzare e il tipo di destinazione complessiva da dare al monumento". (foto L.Gigante)

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings