Trapani Oggi

Si punta sui giovani per la valorizzazione dei beni pubblici - Trapani Oggi

Economia |

Si punta sui giovani per la valorizzazione dei beni pubblici

14 Gennaio 2013 15:55, di Redazione
visite 507

Per favorire l'elaborazione e la promozione di idee imprenditoriali ed occupazionali che puntino sull'inventiva giovanile, il Comune di Erice metterà ...

Per favorire l'elaborazione e la promozione di idee imprenditoriali ed occupazionali che puntino sull'inventiva giovanile, il Comune di Erice metterà a disposizione propri beni demaniali o patrimoniali da valorizzare. Tra questi parte del Quartiere Spagnolo, il teatro Gebel Hamed, l'ex gioielleria Virga, l'Enoteca, le pinete. Lo ha disposto una delibera della Giunta municipale con la quale è stato approvato l'avviso pubblico "Ericé Giovane" connesso ai bandi nazionali "Giovani per la valorizzazione dei beni pubblici" e "Giovani per il Sociale". Gli interessati, che si trovano in possesso dei requisiti previsti dagli avvisi ministeriali, potranno far pervenire all'amministrazione comunale ericina la documentazione richiesta entro il 21 gennaio 2013. Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi al 6° Settore Gestione del Territorio – S.U.A.P., Responsabile Francesco Tranchida (centralino n. 0923.502111 – Ufficio S.U.A.P. 0923.502267 e-mail: suap@comune.erice.tp.it). Il bando integrale è consultabile sul sito del Comune di Erice www.comune.erice.tp.it, alla sezione Bandi e Avvisi – Uffici Gestione Territorio, Urbanistica e S.U.A.P.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie