Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 19 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Smantellata dai Carabinieri rete di spaccio di stupefacenti [VIDEO] - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

1

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Alcamo

Smantellata dai Carabinieri rete di spaccio di stupefacenti [VIDEO]

20 Novembre 2018 09:15, di Ornella Fulco
Smantellata dai Carabinieri rete di spaccio di stupefacenti [VIDEO]
Cronaca
visite 1112

Sei persone, ritenute responsabili, a vario titolo, di detenzione ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti, ricettazione ed evasione, sono state raggiunte da altrettante ordinanze cautelari emesse  dal Tribunale di Trapani nell'ambito della inchiesta "Dark Village". Le indagini di Carabinieri di Alcamo hanno riguardato un gruppo di persone sospettate di aver organizzato una rete di spaccio di cocaina e marijuana con base al “Villaggio regionale” di Alcamo.
Anche mediante l’ausilio di sofisticate strumentazioni di ultima generazione, i militari sono riusciti a documentare numerosi episodi di spaccio verificatisi principalmente nelle viuzze che costeggiano i palazzi di edilizia popolare, svelandone le modalità e i responsabili.
A capo della rete di spaccio, il pluripregiudicato alcamese35enne Emanuele Cataldo, accusato di spaccio, ricettazione e di evasione dagli arresti domiciliari.
Detenzione e spaccio che hanno coinvolto anche la moglie, Francesca Palmeri, 46 anni, e i cugini Emanuele (25 anni) e Fabrizio (21 anni) Trupiano, mentre di ricettazione è accusato anche il 45enne Paolo Piazza trovato, appunto, insieme a Cataldo, in possesso di due teloni in pvc provenienti da un gazebo rubato nel settembre 2017 in contrada Conza di Castellammare del Golfo.
L’evasione contestata a Cataldo è stata commessa lo scorso mese di febbraio quando, trovandosi già sottoposto agli arresti domiciliari per altra causa,  è stato notato fuori dalla sua abitazione dai Carabinieri.
Per lui, in base al provvedimento cautelare del Tribunale, si sono aperte le porte del carcere; obbligo di dimora nel comune di Alcamo per Francesca Palmeri,  Emanuele e Fabrizio Trupiano e Paolo Piazza; obbligo di dimora nel comune di Palermo per il 35enne Piero Saitta.
 

© Riproduzione riservata

Commenti
Smantellata dai Carabinieri rete di spaccio di stupefacenti [VIDEO]
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie