Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 15 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Sofferenza granata, battuta la Casertana - Trapani Oggi

0 Commenti

4

3

0

1

3

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Sofferenza granata, battuta la Casertana

30 Settembre 2017 16:55, di Salvatore Morselli
Sofferenza granata, battuta la Casertana
Sport
visite 392

Non è stato facile ma, alla fine, il Trapani ce l’ha fatta a battere la Casertana. Una partita in salita per un gol subito a freddo, ma che ha visto i padroni di casa dominare la gara. Un rigore fallito, undici calci d’angolo battuti, sei, sette occasioni da gol sventate da un grande Cardelli. E quando alla fine aleggiava sul Provinciale lo spettro del pareggio, in pieno recupero, Reginaldo metteva a segno il suo primo gol con la nuova maglia regalando tre punti alla sua squadra, tre punti importanti che mantengono l’undici di Calori nella zona nobile della classifica. La cronaca. Passano appena due minuti e Marras si avvita su sé stesso, va al tiro ma la palla è alta sulla traversa. Ripartenza della Casertana e Alfageme di testa in area granata supera tutti e mette la palla in rete. Al 9’ Marras ottimamente servito da Fazio con un lancio lungo si presenta davanti Cardelli, ma il tiro è debole e centrale. Sempre Marras pericoloso al 13’, serpentina in area, tiro a giro che fa la barba alla traversa. Poi al 14’ ci prova Maracchi, ma ottiene solo un angolo che batte direttamente in porta Palumbo, ma sul primo palo Cardelli para. Al 18’ è Maracchi che entra in are della Casertana, ma viene anticipato prima del tiro, Il Trapani chiude nella sua metà campo gli ospiti che soffrono, ma non mollano di un centimetro. Al 25’ Evacuo si procura un calcio di rigore per un fallo di Polak appena in area, sl dischetto va lo stesso centravanti che tira addosso a Cardelli che respinge non riuscendo poi ad effettuare il tap in e fallendo l’occasione del pareggio. Al 40’gran botta di Taugourdeau da fuori area, palla alta sula traversa. Un minuto dopo è Murano che può raddrizzare il risultato, ma si fa recuperare da Rainone prima che possa tirare in porta. Nella ripresa Scazzola richiama Turchetta attaccante, e mette dentro De Marco, un centrocampista coprendosi nella zona centrale del campo. Al 47’ occasione d’oro per Murano che si incunea a sinistra e tira, ma Cardelli copre sul primo palo. Ancora Murano al 59’ al tiro a botta sicura in area casertana, ma la palla viene deviata dalle gambe di un difensore. Tanta spinta viene premiata al 63’ quando Minelli, entrato da cinque minuti, di testa sotto porta mette dentro un pallone servitogli da Fazio. Lo stesso Fazio al 73’ a botta sicura ma Cardelli con un miracolo gli strozza l’urlo del gol in gola. Casertana tutta dietro la linea della porta con il Trapani che pr0va a sfondare utilizzando le fasce. Al 75’ punizione di Minelli da fuori area, testa di Murano e palla di poco fuori. Poi è Rainone a sfiorare l’autorete su cross di Marras, consegnando al Trapani il suo undicesimo calcio d’angolo. Trapani che spinge alla disperata ricerca del gol che trova al secondo dei cinque minuti di recupero: Reginaldo riceva palla da Ferretti in area campana, controlla con il corpo e stavolta Cardelli nulla può. Trapani meritatamente in vantaggio tra la disperazione dei ragazzi di Scazzola. Trapani – Casertana 2 – 1 Trapani: Furlan 6, Fazio 6, Pagliarulo 6, Silvestri 5,5, Visconti 5,5, Maracchi 6, Taugourdeau 5,5 (58’Minelli 6,5), Palumbo 5,5 (71’ Bastone 6), Marras 6,5, Evacuo 5 (71’ Reginaldo 6,5), Murano 6,5 A disposizione Ferrara, Bajic, Rizzo, Legittimo, Ferretti, Bastoni, Reginaldo, Steffé, Canino, Girasole, Minelli all.re Alessandro Calori Casertana: Cardelli 7, Finizio 6, Rainone 5,5, Polak 5, Galli 6, Marotta 6 (58’ Colli 6), Rajcic 6 (71’ Padovan 5,5), Turchetta 6 (46’ De Marco 6), De Rose 6, Marriero 5,5, Alfageme 6,5 A disposizione Benassi, Ferrara, Lorenzini, Forte, De Marco, Padovan, Avella, Tripicchio, Colli all.re Cristiano Scazzola Arbitro: Sozza di Seregno, Catamo di Saronno e Rotondale dell’Aquila Reti: Alfageme al 3’, Minelli al 63’, Reginaldo al 92’ Note: Spettatori 3687 per un incasso di 23.205, angoli recupero 0/5 espulso Galli al 77 per doppia ammonizione, ammoniti Marras al 28’ Pagliarulo all’89’ , per il Trapani, Galli al 31’ ed al 77’ per la Casertana

© Riproduzione riservata

Commenti
Sofferenza granata, battuta la Casertana
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie