Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 06 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Sovraindebitamento, convegno degli Ordini dei commercialisti e degli avvocati - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

2

4

2

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Sovraindebitamento, convegno degli Ordini dei commercialisti e degli avvocati

01 Dicembre 2015 17:38, di Niki
Sovraindebitamento, convegno degli Ordini dei commercialisti e degli avvocati
Attualità
visite 197

“Crisi da sovraindebitamento”, questo il tema dell'incontro in programma giovedì prossimo, dalle ore 15.30 alle ore 19 nell'aula penale “C” del Tribunale di Trapani. Il convegno è organizzato dall'Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Trapani e dall'Ordine degli Avvocati di Trapani. A relazionare saranno Alfio Pulvirenti, commercialista a Siracusa e componente del Comitato direttivo della Fondazione ADR Commercialisti, l'avvocato tributarista Vincenzo Scontrino e il commercialista e avvocato Pietro Bruno. Il fenomeno del sovraindebitamento - condizione di coloro che non riescono a pagare i propri debiti con le loro disponibilità economiche - interessa purtroppo una larga fascia della società: lavoratori dipendenti, pensionati, professionisti, artigiani e piccole attività economiche in generale, compresi gli agricoltori. Approvata a fine 2012 la normativa sul sovra indebitamento introduce una novità rivoluzionaria per tutti i soggetti che, secondo l’ordinamento italiano, non rientrano nelle disposizioni previste dalla legge fallimentare: possono liberarsi dalla pressione di debiti diventati insostenibili, riportandoli a quanto effettivamente può essere pagato nella situazione economica attuale, a condizione che si dimostri la buona fede del debitore. Il debitore, quindi, può chiedere al Tribunale che i creditori siano soddisfatti con quanto può realmente pagare: l’ammontare del debito che non può essere pagato alla fine della procedura viene cancellato con piena riabilitazione di chi ha usufruito del meccanismo previsto dalla legge 3/2012. "Si tratta - commenta Mario Sugameli, presidente dell'Ordine dei Commercialisti trapanesi - di una normativa di civiltà, da tempo in vigore negli altri Paesi europei: grazie al «fresh start», come viene chiamato nel Regno Unito, è possibile uscire dal problema del debito e ritornare a vivere una vita dignitosa e serena". L'iniziativa intrapresa da Commercialisti e Avvocati di Trapani, che hanno anche avviato l'iter per la costituzione dell'Organismo per la composizione della crisi da sovra indebitamento, ha l'obbiettivo di formare i professionisti che saranno protagonisti nella gestione di queste situazioni per fornire supporto e competenze professionali utili a chi purtroppo si trova in situazioni di difficoltà economiche e finanziarie.

© Riproduzione riservata

Commenti
Sovraindebitamento, convegno degli Ordini dei commercialisti e degli avvocati
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie