Trapani Oggi

Stipulò polizze false, arrestato assicuratore - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Stipulò polizze false, arrestato assicuratore

19 Dicembre 2015 18:40, di Niki Mazzara
visite 863

Il titolare di un’agenzia di assicurazioni è stato arrestato da agenti della sezione di polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Trapani ...

Il titolare di un’agenzia di assicurazioni è stato arrestato da agenti della sezione di polizia giudiziaria della Procura della Repubblica di Trapani in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip Emanuele Cersosimo. In manette, con l'accusa di truffa aggravata, è finito il 42enne Gregorio Gabriele. L’assicuratore è stato arrestato per avere utilizzato indebitamente due carte di credito per l’acquisto di polizze assicurative. In particolare, avrebbe utilizzato fraudolentemente i dati di due carte di credito, intestate a persone diverse, per effettuare pagamenti - attraverso il sito web di una compagnia di assicurazioni on line - per la stipula di almeno un centinaio di polizze RC auto. Gabriele è anche accusato di avere falsificato dati assicurativi, manipolando classe di merito, dati anagrafici e residenza dei proprietari dei veicoli, per ottenere il pagamento di premi assicurativi annuali più basso rispetto a quelli che sarebbero stati dovuti. Le indagini sono state avviate dopo le denunce sporte dal legale rappresentante della compagnia di assicurazioni on line e dei titolari delle due carte di credito e le numerose segnalazioni all’Autorità giudiziaria delle persone truffate. Secondo la ricostruzione degli investigatori, Gabriele si sarebbe presentato suoi clienti come agente di una nota compagnia assicuratrice on line senza averne mai ricevuto mandato e promettendo di poter ottenere prezzi scontati per la stipula di polizze di assicurazione auto che i clienti gli pagavano in contanti. Gabriele avrebbe stipulato le polizze con dati falsi, ingannando sia il sistema informatico della compagnia on line sia i suoi clienti.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie