Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Strisce blu, il Comune attenziona le vicende della società che li gestisce - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

2

1

0

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Strisce blu, il Comune attenziona le vicende della società che li gestisce

07 Maggio 2016 16:10, di Niki Mazzara
Strisce blu, il Comune attenziona le vicende della società che li gestisce
Attualità
visite 517

Le vicende della Mazal Global Solutions Srl, società che gestisce di parcheggi a pagamento sul territorio comunale, sono all'attenzione dell'amministrazione comunale. Lo ha dichiarato il sindaco, Vito Damiano, dopo che i custodi giudiziari della Procura della Repubblica di Milano, lo scorso 4 aprile, hanno comunicato la nomina di un nuovo amministratore unico della società. Con la stessa nota è stato comunicato che il credito vantato dal Comune di Trapani, relativo all'aggio del primo trimestre 2016, ammonta a 71.042,99 euro. Il pagamento, che per contratto dovrebbe avvenire entro il 15 del mese successivo alla scadenza, ad oggi ancora non è stato effettuato. Il Comune, oltre che sollecitarne il pagamento - si legge ancora nella nota stampa - si è adoperato anche riguardo al mancato pagamento degli stipendi arretrati ai dipendenti sollecitandone il saldo alla società, nel rispetto delle norme contrattuali. Secondo le notizie acquisite dall'amministrazione comunale trapane, l'amministratore della Mazal Global Solutions ha disposto il pagamento della mensilità di marzo. Allo stato attuale, quindi, mancherebbero il pagamento delle spettanze di una parte della tredicesima e dell'intero stipendio del mese di febbraio. Secondo il Comune di Trapani "appare assicurante l'impegno dell'amministratore unico che, con l'ausilio dei custodi giudiziari, si sta adoperando per la migliore tutela degli interessi del Comune di Trapani e dei dipendenti, attraverso l'imprescindibile conservazione della continuità dell'azienda di riscossione".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings