Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 10 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Supermercati Fortè: indagato Pulvirenti - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca

Supermercati Fortè: indagato Pulvirenti

13 Febbraio 2020 10:00, di Redazione
Supermercati Fortè: indagato Pulvirenti
Cronaca
visite 1929

La società Meridi srl, dell'ex Patron del Catania Calcio  Antonino Pulvirenti, la Meridi srl, è rimasta sommersa dai debiti nei confronti dell’Erario e dell’Inps per 90 milioni di euro  che avevano fatto scattare la dichiarazione di insolvenza da parte del tribunale fallimentare. Ora, Antonino Pulvirenti, ex patron del Catania Calcio, è indagato per bancarotta fraudolenta. Stamane gli investigatori del nucleo di polizia economico finanziaria di Catania hanno notificato all’imprenditore un provvedimento di sequestro della Meridi srl, società del gruppo Finaria, la cui capogruppo (Finaria spa) ha come azionista di maggioranza Pulvirenti.La Meridi è titolare di una catena di supermercati Fortè in tutta la Sicilia (anche a Trapani), oggi al centro di una vertenza. Sono scattate anche perquisizioni in varie società. Perquisito pure lo studio di un commercialista a Messina e di un legale internazionale a Roma. L’indagine, coordinata dai sostituti procuratori Fabio Regolo e Alessandra Tasciotti, ipotizza che l’imprenditore abbia nascosto parte del suo impero, per non pagare i debiti con l’inps e con l’Erario.
Le indagini del nucleo Pef stanno cercando le tracce di quel tesoro nella documentazione sequestrata oggi. Pulvirenti lo ricordiamo era stato arrestato nell’ambito dell’inchiesta ‘I treni dei goal’ sul calcio scommesse e la compravendita delle partite del Catania.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings