Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 22 Novembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Tagli Ryanair, aeroporto "Florio" il più penalizzato - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

1

4

2

Testo

Stampa

Attualità
Trapani

Tagli Ryanair, aeroporto "Florio" il più penalizzato

18 Ottobre 2017 17:16, di Ornella Fulco
Tagli Ryanair, aeroporto "Florio" il più penalizzato
Attualità
visite 176

Èil "Vincenzo Florio" l’aeroporto italiano più penalizzato dalla riduzione dei voli decisa da Ryanair. Il dato è emerso nel corso dell'audizione, svoltasi ieri in Senato, davanti alla Commissione Trasporti, di Andrea Camanzi, presidente dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti. Secondo Camanzi, sentito - come lo era stato il presidente dell'Enac Vito Riggio - su richiesta dei componenti del Pd tra cui la trapanese Pamela Orrù, sono tre gli scali più penalizzati: oltre a quello di Birgi, anche Genova e Pisa sono interessati dal drastico ridimensionamento delle tratte. A Genova il calo sarà del 32% e a Pisa del 5%. Il decremento è calcolato in termini di passeggeri e movimenti compresi fra l’ultima domenica di ottobre e l’ultima domenica di marzo 2018. Per Trapani il decremento è stimato, addirittura, al 60%. "Più indefinite - ha detto il presidente dell’Autorità di Regolazione dei Trasporti - le prospettive riguardanti l’impatto sull’equilibrio economico delle gestioni, in particolare per il 2018, che quasi tutti gli aeroporti interpellati hanno dichiarato di non poter ancora stimare". Né sarebbe ancora disponibile una stima per il confronto tra la stagione Iata Summer 2018 (corrispondente ai cinque mesi compresi tra l’ultima domenica di marzo e l’ultimo sabato di ottobre 2018) e quella precedente. "Con riferimento ai diritti dei passeggeri, d’altra parte - ha detto Camanzi - occorre verificare se le cancellazioni dei voli decise da Ryanair facciano emergere fattispecie rilevanti che possano risultare attualmente prive di tutela nell’ambito della disciplina europea ma siano meritevoli di essere regolate. Il presidente della Autorità ha ricordato che "anche Enac ritiene che se, da un lato, quasi tutti i passeggeri sarebbero stati avvisati tempestivamente delle cancellazioni, criticità sarebbero state rilevate e contestate al vettore con riferimento alle informazioni fornite agli utenti in relazione ai loro diritti". Secondo Camanzi "carenze e violazioni in ordine alle informazioni agli utenti sono contestate a Ryanair anche dalle autorità irlandesi, da quelle spagnole, dalla Civil Aviation Authority britannica, e - non ultima - dalla Autorità garante della Concorrenza e del Mercato nazionale che risulta aver avviato un’azione per accertare se ricorrano gli estremi della violazione dei doveri di diligenza di cui all’articolo 20 del Codice del Consumo in quanto le cancellazioni di volo sembrerebbero imputabili a cause non eccezionali bensì, sulla base delle informazioni disponibili, riconducibili a ragioni organizzative e gestionali note alla compagnia". Nel corso dell'audizione è stato chiesto a Camanzi se ai passeggeri verranno garantite le tutele previste in caso di cancellazione dei voli e quale potrà essere il ruolo dell'ART per difendere lo scalo trapanese dalla cui attività tanto dipende in termini di economia e occupazione nel territorio. "Intendiamo continuare a monitorare, insieme alle società di gestione, gli effetti dovuti alle decisioni di Ryanair - ha detto il presidente dell'ART - intervenendo con misure per rivedere, eventualmente, il sistema dei pedaggi nei tre aeroporti interessati. La liberalizzazione - ha proseguito Camanzi - nel settore low-cost richiede che, nel regolamento europeo, vengano inserite tutele per i cittadini che, ad oggi, come dimostra la vicenda Ryanair, non sono previste. Su Trapani - ha proseguito - stiamo verificando con Airgest tutto ciò che è necessario per garantire l'equilibrio economico in base alle condizioni che si andranno creando. Stiamo anche accertando che gli incentivi siano erogati in maniera conforme alla normativa sugli aiuti di Stato, come è nostra competenza fare".

© Riproduzione riservata

Commenti
Tagli Ryanair, aeroporto "Florio" il più penalizzato
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie