Trapani Oggi

Tentano di rubare monete in una necropoli. - Trapani Oggi

Palermo | Cronaca

Tentano di rubare monete in una necropoli.

09 Aprile 2022 10:27, di Redazione
visite 187

Arresti domiciliari.

Cinque persone sono state arrestate dai carabinieri del comando provinciale di Palermo perchè sono state accusate di aver rubato monete nell'area archeologica Monte Falcone a Baucina nel Palermitano dove si trova una necropoli del sesto secolo avanti Cristo, con tombe adorne di corredi funebri e vasellame.

Gli indagati sono stati sorpresi mentre erano  intenti a scavare senza alcun permesso. I militari hanno individuato e seguito i " tombaroli", attrezzati con tanto di picconi e zappe e tre metal detector. Il bottino appena asportato dal sottosuolo è stato posto sotto sequestro: 23 monete greche risalenti al quinto secolo avanti Cristo.

Sono stati contestati, per la prima volta, agli indagati alcuni nuovi articoli del codice penale, 518-bis e seguenti, introdotti nell'ordinamento solamente dal marzo dello scorso anno, i quali rendono le pene più aspre e prevedono dei reati specifici in materia di furto e devastazione di beni d'interesse storico e culturale, tra i quali appunto " il furto di beni culturali".

Le monete sequestrate, qualora fossero state fatte circolare nel mercato clandestino dei beni archeologici, avrebbero potuto fruttare diverse centinaia di euro, arricchendo le gallerie di diversi collezionisti abusivi di beni culturali. Per i cinque arrestati è stata disposta la misura degli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie