Trapani Oggi

Termini Imerese, asportato in ospedale tumore raro di 16 kg - Trapani Oggi

Termini Imerese | Salute

Termini Imerese, asportato in ospedale tumore raro di 16 kg

11 Maggio 2023 12:23, di Redazione
visite 177

Intervento di 9 ore

L’equipe chirurgica dell’Ospedale “Cimino” di Termini Imerese è stata impegnata per 9 ore in un delicato intervento per l’asportazione di un raro tumore retroperitoneale di ben 16 kg. su un paziente di 59 anni.  Al tavolo operatorio si sono alternati 4 chirurghi: il primario, Giacomo Urso, Gabriele Spinelli, Maria Angela Di Maggio e Donatella Costanzo.

“In casi come questi, l’impegno del chirurgo è totalizzante – ha sottolineato Giacomo Urso – si tratta di interventi per patologie che possono manifestarsi sempre in modi diversi coinvolgendo strutture anatomiche importanti. La scelta dell'approccio, sebbene studiata nel preoperatorio, deve essere affrontata direttamente sul campo operatorio e ‘cucita’ sul paziente”.

La lunga anestesia del paziente è stata curata dalla specialista, Sara Di Miceli, del servizio di Anestesia e Rianimazione dell’Ospedale Cimino, diretto da Bruma Piazza, mentre l'equipe infermieristica è stata coordinata da Salvatore Dolce. “Il paziente – ha spiegato Giacomo Urso -  dopo un delicato post operatorio è stato dimesso, grato delle cure ricevute da parte di tutta l'equipe chirurgica”.

L’UOC di chirurgia generale del Cimino è stata individuata quale Centro di Riferimento nella rete Regionale del PDTA per il trattamento del tumore del colon retto. “E’ un risultato importante per l'ospedale di Termini Imerese – ha concluso Urso - ormai la chirurgia tende ad essere sempre più ultraspecialistica oltre che mininvasiva, ed è in quest'ottica che la nostra Regione si è indirizzata individuando e premiando le strutture con i risultati più significativi. Siamo orgogliosi di avere portato un esempio di buona sanità in questo territorio, felici della salute donata ai nostri pazienti”.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie