Trapani Oggi

Torna al suo posto la statua dell'Immacolata - Trapani Oggi

Economia | Cultura

Torna al suo posto la statua dell'Immacolata

20 Dicembre 2012 12:44, di Salvatore Morselli
visite 561

Dopo la riapertura, nel 2005, la Chiesa di San Giuliano a Erice si appresta a tornare ad ospitare la statua dell’Immacolata, opera in stucco della fin...

Dopo la riapertura, nel 2005, la Chiesa di San Giuliano a Erice si appresta a tornare ad ospitare la statua dell’Immacolata, opera in stucco della fine del sec. XVI dell’artista Orazio Ferraro. Tutto avverrà il giorno di Santo Stefano con una celebrazione del vescovo di Acireale, che è stato arciprete di Erice, Antonino Raspanti. Ricordiamo che la statua era stata trasferita agli inizi degli anni ‘50 presso il carcere di Erice (oggi Polo Umanistico) per la cappella dei detenuti che l’ha ospitato per la carenza di sicurezza della stessa chiesa di San Giuliano crollata nel 1927. Ora, dopo che grazie all’impegno del progetto “Erice, la Montagna del Signore” in sinergia in questo caso con gli enti pubblici preposti la Chiesa è tornata agibile, si ricolloca nella sua postazione originale nell’absidiola sinistra della chiesa di San Giuliano anche a seguito di intesa tra il Comune di Erice, nella persona del Sindaco Giacomo Tranchida e del dott. Denaro, Dirigente del Settore Cultura, Eventi e Centro storico, la Soprintendenza di Trapani nella persona della Dirigente della Sezione Storico-Artistica dott. Anny Lo Bue e del dott. Lino Figuccio; la Diocesi di Trapani, nella persona del direttore dell’Ufficio Beni Culturali Ecclesiastici don Pietro Messana. La movimentazione e la ricollocazione dell’opera è stata portata avanti dalle maestranze della Cooperativa Fe.Ar.T. Erice, società che opera a favore dei beni culturali ecclesiastici della Diocesi di Trapani con a capo Salvatore Fundarotto.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie