Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 21 Aprile 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Tra poche ore tutti a scuola. Il messaggio dei sindaci di Trapani e Marsala - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

Tra poche ore tutti a scuola. Il messaggio dei sindaci di Trapani e Marsala

24 Settembre 2020 00:45, di Redazione
Tra poche ore tutti a scuola. Il messaggio dei sindaci di Trapani e Marsala
Cronaca
visite 967

Giacomo Tranchida sindaco di Trapani -" Da stamane tutte le scuole di ogni ordine e grado saranno aperte per un nuovo anno scolastico certamente diverso e inusuale… una ri-partenza che vede tutti gli operatori della scuola e tutti i giovani cittadini avviati verso un percorso di formazione che richiederà una marcia in più ed una necessaria buona dose di responsabilità.Il virus ci ha condizionato, forse ci ha messo anche paura, ma dobbiamo guardare avanti.
Ripartiamo con la consapevolezza di dover “convivere” con l’intruso, ma avendo imparato a “conoscerlo” con tutte le necessarie e salutare precauzioni e con la rinnovata voglia di sempre, di crescere e fare della scuola il centro formativo della nostra comunità.
Questa ripartenza, seppur minata da precauzioni in più, sarà più agevole e sicura solo se saremo tutti interpreti di un patto di collaborazione civico e sanitario che vede l’istituzione scuola, i genitori e gli alunni, insieme all’ente locale ovviamente, nel monitorare costantemente le migliori condizioni di sicurezza e serenità, fondamentali per la scuola di oggi e di domani. 
La mascherina, il distanziamento personale, lavarsi le mani sono l’ A B C della scuola sicura che vogliamo. Buon cammino e buona salute a tutti Voi"
Alberto Di Girolamo sindaco di Marsala - "
"Cari bambini, ragazzi, genitori, insegnanti, è il grande giorno: inizia l'anno scolastico in presenza nella maggior parte delle scuole marsalesi. Comprendo bene l'ansia, soprattutto di genitori, insegnanti e dirigenti. Vi assicuro che anch'io ne ho un po'. In queste settimane, però, abbiamo lavorato tanto, mettendo da parte la compagna elettorale (nella vita ci sono delle priorità!) affinché fosse tutto sotto controllo.
Le scuole sono state sanificate dopo il referendum, e ci sono i certificati di sanificazione. I lavori fatti in questi anni negli edifici scolastici comunali ci hanno permesso, nella maggior parte dei casi, di non avere problemi per l'inserimento degli alunni. La mensa e gli scuolabus inizieranno nei giorni successivi.
Nella prima settimana, infatti, verificheremo e valuteremo l'inserimento degli alunni con le norme anticovid e, subito dopo, inizieremo con i servizi aggiuntivi. Data la situazione è importante non essere frettolosi ma fare le cose con la dovuta cautela: lo facciamo per i nostri ragazzi.
Una bella novità di quest'anno sono i nuovi autobus, 11 per ora, presto gli altri 9 che sono in fase di produzione: tutti con riscaldamento, aria condizionata, videosorveglianza, confortevoli e soprattutto nuovi, per cui i nostri ragazzi non rimarranno più a piedi, come avveniva spesso negli anni passati. Invito però tutti i giovani che li prenderanno ad usare sempre la mascherina.
Per tutto il resto vi assicuro che continuerò a monitorare costantemente la situazione. Adesso più che mai dobbiamo essere uniti e rispettosi delle regole: insegnamole pure ai nostri giovani. Non abbassiamo la guardia e non entriamo nel panico. In primavera ce l'abbiamo fatta. Insieme ce la faremo anche questa volta. Buon anno scolastico. #AvantiTutta "

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings