Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 17 Agosto 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Transito lavoratori Trapani Servizi, Tranchida diffida la SRR Trapani provincia nord - Trapani Oggi

0 Commenti

2

0

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Attualità
Trapani

Transito lavoratori Trapani Servizi, Tranchida diffida la SRR Trapani provincia nord

09 Novembre 2018 12:07, di Ornella Fulco
Transito lavoratori Trapani Servizi, Tranchida diffida la SRR Trapani provincia nord
Attualità
visite 751

È indirizzata alla SRR Trapani provincia nord, all'assessore regionale dell'Energia e dei Servizi di Pubblica utilità e al Dipartimento regionale delle Acque la nota con la quale il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida diffida la società d'ambito a provvedere all'ampliamento della pianta organica, condizione necessaria e imprescindibile per garantire la continuità lavorativa ai dipendenti della Trapani Servizi che devono transitare alla Energetikambiente, società che si è aggiudicata l'appalto per la raccolta dei rifiuti a Trapani. La mancata approvazione della delibera in tal senso proposta da Tranchida, che si è dimesso da presidente della SRR proprio a seguito del del no del CdA composto dai sindaci di Marsala e Custonaci, ha complicato un scenario già non facile per i dipendenti della società interamente partecipata dal Comune di Trapani.Nella diffida si invita la SRR a provvedere facendo anche riferimento alla nota inviata dall'Assessorato nel novembre del 2016 con cui si invitavano i presidenti delle società d'ambito a ottemperare a quanto previsto dalla legge regionale n.9 del 2010 nella quale sono previste norme a tutela del personale, sia quello delle società ambito in liquidazione sia delle società partecipate da enti locali (come è la Trapani Servizi) per una percentuale non inferiore al 90%. 
"La SRR  - si legge nella diffida del sindaco di Trapani - non ha adempiuto neanche in esecuzione del decreto del Presidente della Regione n.526 dello 09.03.2017" che ha disposto il commissariamento della SRR per l'espletamento delle funzioni previste nel decreto, "con ciò attestando che non risultavano adempiuti tutti gli obblighi posti in capo alla società per l'avvio operativo sull'intero ambito di competenza" nonostante l'approvazione della pianta organica (avvenuta nell'aprile 2014 senza rispettare l'articolo 19 della legge regionale 8/2010). Nel decreto di nomina del commissario era espressamente indicato, tra gli adempimenti affidatigli, anche l'adozione e trasmissione della dotazione organica sulla base delle indicazioni contenute nella legge regionale e dell'accordo sottoscritto con i sindacati nell'agosto 2013. 
Per Tranchida la SRR ha trascurato l'obbligo di determinare la pianta organica, tanto più dopo l'aggiudicazione del bando e la firma del contratto con la nuova società che gestirà il servizio di raccolta dei rifiuti. All'assesso regionale il sindaco di Trapani chiede un intervento sostitutivo della SRR per superare l'impasse e garantire l'obbligo finora disatteso dalla SRR Trapani provincia nord.

© Riproduzione riservata

Commenti
Transito lavoratori Trapani Servizi, Tranchida diffida la SRR Trapani provincia nord
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie