meteo Trapani °
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 24 Aprile 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani bello di notte [HILIGHT] - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Sport
Trapani

Trapani bello di notte [HILIGHT]

13 Febbraio 2019 22:35, di Salvatore Morselli
La curva saluta i granata
Sport
visite 1738

Derby in notturna nel turno infrasettimanale di serie C con Trapani e Catania che hanno necessità di vincere per continuare l’inseguimento alla capolista Juve Stabia, fermata sullo zero a zero dal Catanzaro. Alla fine prevale il Trapani grazie ad un gol spettacolare di Giacomo Tulli, ma anche ad una prestazione accorta, senza particolari sbavature. Di contro il Catania ha provato a controllare la partita magari cercando una ripartenza letale, poi, subito il gol, ha reagito, ha anche colpito una traversa, ma il risultato è tutto sommato giusto. Una partita che richiama tanti dirigenti di società tra cui spicca, ospite in tribuna, Daniele Faggiano, ex Ds del Trapani ed ora a Parma. Presente una cinquantina di tifosi catanesi, con cui la tifoseria granata è gemellata. Al 2’ Trapani subito pericoloso : Evacuo in area etnea va al tiro contrato da un avversario,prova nuovamente ma la palla va fuori. Al 14’ il Trapani perde Fedato per infortunio, al suo posto Tulli. I granata perdono palla nella propria tre quarti al 15’, palla a Lodi che da fuori area prova a scavalcare Dini, colpo di reni e palla in angolo con la porta che resta inviolata. Occasione per il Trapani al 22’ :Costa Ferreira da destra cross forte e teso, arriva Tulli che va all’impatto con la sfera che si spegne di un nulla alla sinistra di Pisseri. Bisogna aspettare il 42’ per segnare una nota di cronaca:angolo di Lodi, stacco di testa di Silvestri sul fronte opposto, palla sull’esterno della rete. Risponde subito il Trapani al 43’ con una punizione da posizione centrale di Taugordeau, tiro potente ma Pisseri vola e respinge in angolo.  Si val al riposo con il punteggio fermo allo zero a zero iniziale. All’8’ angolo per il Trapani, colpo di testa di Evacuo e Pisseri indietreggiando con un colpo di reni riesce a salvare mettendo ancora in angolo. Al 12’ Trapani in vantaggio con una spettacolare rovesciata di Tulli su cross di Costa Ferreira e palla alle spalle dell’incolpevole Pisseri. Al 14’ occasione per il raddoppio ma Evacuo di testa fallisce di poco l’impatto con la sfera che finisce fuori. Il Catania reagisce ed al 18’ va vicino al pareggio: punizione di Lodi che aggira la barriera, palla sul legno a sinistra di Dini, poi libera la difesa. Trapani che arretra a difesa di Dini, Catania che spinge e Baraye ci prova al 30’ ma il suo tiro è fuori di un paio di metri alla sinistra del portiere granata.  Ci prova poi Curiale servito da Lodi al 34’, ma il tiro è ancora fuori. Ed è ancora Curiale, l’ex granata, a riprovarci con un doppio tentativo al 41’, ma la palla è di un nulla alta sulla traversa. Al 45’il Trapani spreca l’occasione per chiudere la partita: Pisseri esce dall’area di rigore ma perde palla, Tulli va via a destra e prova a porta sguarnita a mette dentro,la sfera di un nulla alta. Al 4’ Nzola abbocca alla provocazione di Lodi e lo colpisce,l’arbitro lo vede e lo espelle. Il Catania prova sino all’ultimo ad andare in rete, ma il fortino eretto da capitan Pagliarulo a difesa di Dini resiste. Il Trapani accorcia di due punti la distanza dalla Juve Stabia.

Trapani – Catania 1 - 0

Trapani (4-3-3):
 Dini; Costa Ferreira, Pagliarulo, Scognamillo, Da Silva( 1’ st Franco) ; Corapi, Taugordeau, Aloi ( 41’ st Toscano); Ferretti ( 27’ Nzola), Evacuo, Fedato ( 14’ pt Tulli)  a disposizione  Cavalli, Ferrara, Mulè, Lomolino, Tolomello,Girasole, Dambros, Mastaj,  All.re Vincenzo Italiano

Catania (4-3-1-2): Pisseri; Calapai, Aya, Silvestri, Baraye; Biagiantin ( 35’ Brodic) , Bucolo ( 21’ st Angiulli) , Carriero(24’ st Manneh) ; Lodi; Marotta, Di Piazza (24’ st  Curiale) a disposizione  Pulidori, Bonaccorsi, Esposito, Marchese, Valeau,  Sarno,  Mujkic all.re Andrea Sottil

Arbitro:Marchetti di Ostia Lido, assistenti  Salvatori e  Della Croce di Rimini

Reti: St al 12’ Tulli,

 Note: spettatori 4206 per un incasso di € 34.212        angoli 5 a 4 per il Trapani,    recupero 1 / 4 , Espulso Nzola al 47’ st ammoniti  Còrapi al 48’st per il Trapani, Marotta al 28’ st, Silvestri al 38’ st  per il Catania, 

© Riproduzione riservata

Commenti
Trapani bello di notte [HILIGHT]
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie