Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 02 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani Calcio… bentornati granata - Trapani Oggi

0 Commenti

3

0

0

0

3

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Trapani Calcio… bentornati granata

08 Agosto 2015 20:44, di Salvatore Morselli
Trapani Calcio… bentornati granata
Sport
visite 290

Prima conferenza stampa “trapanese” della nuova stagione agonistica di mister Serse Cosmi questo pomeriggio nella sala stampa “Franco Auci”. Cosmi ha salutato i giornalisti e tramite loro anche il pubblico che poi ha incontrato nel caldo abbraccio riservato alla squadra per il primo allenamento al Provinciale e ha tirato un po’ le somme della preparazione pre campionato. “Abbiamo lavorato ultimando la prima fase della preparazione. Ho colto molte positività e qualche cosa che non mi è molto piaciuta e che debbo ben considerare. Mi ritengo sostanzialmente soddisfatto, anche se non dobbiamo esaltarci per quello che abbiamo fatto. Il calcio estivo hai voglia a dire che non vale nulla, vale per quello che di buono si riesce a fare, ma è anche vero che dobbiamo prendere il tutto con le dovute misure.”Mister Cosmi ha inoltre sottolineato come “ la squadra è sostanzialmente completa e di questo debbo ringraziare il presidente ed il direttore Faggiano. Abbiamo preso quei giocatori che ci interessavano e la sensazione è positiva visto che stiamo lavorando anche sotto l’aspetto psicologico, cercando di fare integrare i nuovi arrivati con quelli che erano già a Trapani. Ci si allena sul piano fisico, sulla tattica, ma anche sotto l’aspetto psicologico che, in un campionato lungo e difficile come quello di serie B è importante. La compatezza del gruppo verrà utile nei momenti difficili che in un campionato cadetto ci sono sempre!”. Il mister granata si è poi soffermato sulla gara di domani, esordio in Tim Cup contro il Como. “Una partita che vogliamo vincere come vogliono vincere loro. La squadra lariana è forte, ha un allenatore, Carlo Sabatini, che conosco bene per essere mio compaesano ed essere stato al mio fianco anni fa. Como ha costruito la sua promozione in serie B fuori dalla mura amiche, e questo vorrà dire qualcosa. Ma noi faremo il nostro dovere anche se dovremo fare a meno di Accardi, Scoignamiglio, squalificati, Daì, Pagliarulo e Nadarevic infortunati. Per quest’ultimo spero che possa recuperare per la prima di campionato”. Da qui l’esigenza di schierare Basso esterno destro di difesa. “Una scelta che abbiamo provato in allenamento”. Poi il passaggio al campo, il saluto dei tifosi che hanno affollato la curva. Da domani sera contro il Como il via alla stagione agonistica che, per Cosmi,ha un obiettivo” mantenere la serie cadetta, anche se io sono abituato a non trascurare alcun obiettivo”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings