Trapani Oggi
Trapani Oggi

Martedì, 22 Giugno 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani Calcio sconfitto in casa e sempre più nel baratro - Trapani Oggi

0 Commenti

4

3

0

1

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Trapani Calcio sconfitto in casa e sempre più nel baratro

05 Novembre 2016 17:13, di Salvatore Morselli
Trapani Calcio sconfitto in casa e sempre più nel baratro
Sport
visite 389

Se non è uno spareggio salvezza, ci manca poco. L'ultima, Trapani, contro la penultima, Vicenza, della classe per una partita che non fa presagire lo spettacolo in campo vista la importanza della posta in palio. Ha vinto Vicenza che ha fatto poco, ma ha fatto tanto rispetto ai granata. La squadra di Cosmi è apparsa una larva, senza spina dorsale, leziosa al limite dell'indisponente laddove avrebbe dovuto mettere in campo rabbia e cattiveria. Un atteggiamento che ha indisposto la curva granata sino ad ieri sempre pronta a perdonare. Ma stavolta non è stato possibile, vista la prestazione dell'undici di Cosmi. Il risultato alla fine premia chi ha avuto più carattere, chi si è sacrificato, chi ha creduto di poter fare punti. Certo, i granata hanno anche sprecato un rigore, ma questo è forse anche un segno del destino. Di quella che lo scorso anno fu la squadra che sfiorò la serie A, questa non è neanche la più sbiadita fotocopia. Ora Trapani è sempre più ultimo, staccato di quattro punti. Ma quello che fa paura è constatare che di questo passo il baratro della retrocessione si fa sempre più prossimo molto prima che si potesse prevedere. Finisce con la squadra mestamente a centro campo che poi va sotto la curva inviperita. Se non si trova una soluzione, anche drastica, a breve, il destino è mestamente segnato. Primo tempo con il vento a favore del Vicenza che si rende pericoloso al 4': Scozzarella perde palla, Bellomo punta l'area del Trapani ed effettua un tiro a giro ma Guerrieri con la mano alza la sfera in angolo. Il Trapani e risponde all'8' con Ciaramitaro che serve Citro in area, palla fuori. Al 12' Raicevic parte in sospetta posizione di fuori gioco, per l'assistente Rossi non è così, ma Guerrieri evita complicazioni deviando il tiro della punta vicentina. Al 16' Barillà serve a sinistra Rizzato che entra in area e prova lui la conclusione, ma la palla attraversa lo specchio della porta biancorossa senza che nessuno la tocchi. La partita si spegne, nessuna delle due squadre, messe in campo in modo speculare, riesce a costruire uno straccio di manovra con i ventidue impegnati a cercare a sbagliare di meno degli altri e in tribuna gli spettatori ad evitare di addormentarsi. Un brivido prova a darlo Ciaramitaro quando impatta di testa in area ospite un cross di Rizzato mandando la palla alta. Finisce a reti inviolate la prima frazione di gara. Nella ripresa, dopo appena un minuto, ci prova Bellomo da trenta metri, la palla sfiora la traversa anche se Guerrieri è sulla traiettoria. Al 49' ci prova Scozzarella, tiro forte deviato in angolo da Signorini . Sugli sviluppi dell'azione, Ciaramitaro sotto porta si vede anticipato in angolo da Adejo. Poi al 51' Ferretti in area si gira ma il tiro è debole e Benussi para. Al 55' Legittimo commette fallo appena fuori area, Bellomo (56') punizione a giro sorprende Guerrieri e Vicenza in vantaggio. Gli ospiti si chiudono dietro, il Trapani annaspa e prova a reagire, ma le idee sono scarse, quasi nulle. Al 71' Petkovic, messo in campo al posto di uno spento Citro, serve Ferretti che tira prontamente ma Benussi mette in angolo. Il Trapani ci prova, colleziona angoli ma all'82', su una ripartenza, gli ospiti vanno vicini al raddoppio con Giacomelli ma stavolta Guerrieri c'è. All'83' il Trapani usufruisce di un calcio di rigore per atterramento di Canotto in area di rigore, Petkovic si fa parare il tiro da Benussi. Èproprio l'anno no per i granata e questo è un segnale ben preciso. Trapani – Vicenza 0-1 Trapani .(3-5-2) Guerrieri 5, Casasola 5, Pagliarulo 5, Legittimo 4,5, Fazio 5 (70' Canotto 6), Ciaramitaro 5, Scozzarella 5, Barillà 5 (62' Nizzetto 5,5), Rizzato 5, Ferretti 4, Citro 5 (56' Petkovic 4,5), a disposizione Farelli, Figliomeni, Carissoni, Visconti, Kresic, Nizzetto, Canotto, Colombatto, Petkovic all.re Serse Cosmi Vicenza (3-5-2) Benussi 6, Adejo 6, Esposito 6, Bogdan 6, Pucino 6,5, Urso 6,5, Signori 6 (77' Renny sv), Bellomo 6,5 (65' Giacomelli 6), Zivkov 6, Raicevic 6 (86' Di Piazza sv), Siega 6, a disposizione Vigorito, Vita, Zaccardo, Giacomelli, Renny, Di Piazza, Bianchi, Cernigoi, H'Maidat, all.re Pierpaolo Bisoli Arbitro Rapuano di Rimini, assistenti Tardino di Milano e Rossi dei Rovigo, quarto uomo Chindemi di Viterbo Reti: al 56' Bellomo, Note. Spettatori 4671 per un incasso di 37.220,18 recupero 2 / 4 angoli 9 a 2 per il Trapani, ammoniti Pagliarulo, Ciaramitaro, Legittimo per il Trapani, Zivkov, Benussi, Di Piazza, per il Vicenza

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings