Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 27 Novembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani Calcio, si parte. Arrivano Farelli, Guerreri e Crecco - Trapani Oggi

0 Commenti

4

11

0

0

2

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Trapani Calcio, si parte. Arrivano Farelli, Guerreri e Crecco

12 Luglio 2016 08:59, di Salvatore Morselli
Trapani Calcio, si parte. Arrivano Farelli, Guerreri e Crecco
Sport
visite 526

Da oggi prende il via la stagione agonistica 2016-2017 del Trapani Calcio. La squadra, ventisei i giocatori convocati, si raduna a Spiazzo, in Trentino. Poco prima della partenza sono stati ufficializzati gli ingaggi dei portieri Simone Farelli e Guido Guerrieri e del centrocampista Luca Crecco che oggi si aggregano alla squadra a disposizione di mister Serse Cosmi e del suo staff. Per Farelli è stato sottoscritto un contratto biennale, mentre Guerrieri e Crecco, che arrivano entrambi dalla Lazio, si tratta di un prestito temporaneo. Simone Farelli è un giocatore romano classe 1983, con una lunga carriera alle spalle che lo ha visto vestire diverse maglia tra cui quella dell’Astrea in Serie D, quindi del Siena in Serie B e in Serie A. Dal 2004 al 2005 ha giocato in C2 con Nocerina prima e Vittoria poi, mentre dal 2006 al 2009 in C1 con Ancona, Virtus Lanciano e Crotone. Con i calabresi ha conquistato la promozione in Serie B disputando 4 partite nel campionato cadetto 2009-10. L’anno successivo il portiere romano torna al Siena e conquista la promozione in Serie A. Nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia del Latina con cui ha disputato 24 gare. Guido Guerrieri, pure lui romano, classe 1996, 187 centimetri di altezza, è cresciuto nel settore giovanile della Lazio e vanta diverse convocazioni con la nazionale italiana under 17, under 19 e under 20. Con la formazione Primavera della Lazio ha vinto uno Scudetto e per due volte la Coppa Italia e la Supercoppa Italiana di categoria. Nella scorsa stagione calcistica è stato anche il terzo portiere della prima squadra biancoceleste .Suo compagno di squadra è Luca Crecco, centrocampista classe 1995, pure lui ha fatto la trafila delle formazioni giovanili biancocelesti diventando anche, nella stagione 2012-13, campione d’Italia Primavera con la Lazio allenata da Bollini. Ha esordito in serie A il 15 aprile 2013 contro la Juventus, collezionando in totale due presenze nella massima serie. Nel 2014-15 passa alla Ternana in Serie B dove colleziona 35 presenze. Nel 2015-16 è alla Virtus Lanciano (10 gare) e poi gennaio passa al Modena (15 presenze). Crecco ha vestito la maglia della nazionale under 18 (9 presenze), dell’under 19 (7 presenze e 3 gol), dell’under 20 (5 presenze) e della B Italia. Con i tre arrivi sono quindi ventisei i calciatori convocati. Riepilogando, si tratta dei portieri: Riccardo Ferrara, Guido Guerrieri, Simone Farelli, Fabio Loliva, dei difensori Antonino Daì, Pasquale Fazio, Anton Kresic, Matteo Legittimo, Luca Pagliarulo, Simone Rizzato, Mattia Tumminelli, dei centrocampisti: Salvatore Aloi, Antonino Barillà, Luigi Canotto, Maurizio Ciaramitaro, Igor Coronado, Luca Crecco, Giuseppe Fornito, Luca Nizzetto, Davide Raffaello, Matteo Scozzarella, degli attaccanti: Nicola Citro, Andrea Ferretti, Domenico Mistretta, Adriano Montalto. Mancano Bruno Petkovic, impegnato nella terapia riabilitativa e Nicola Citro, anche lui impegnato nella fase finale della riabilitazione. Aggregato, come lo scorso anno Coronado, l’attaccante Matteo Piciollo, di proprietà del Floriana, che svolgerà la preparazione con il Trapani. Lo staff tecnico è composto da Serse Cosmi (allenatore),Valeriano Recchi (allenatore in seconda), Manuel De Maria (preparatore atletico), Franco Paleari (preparatore portieri), Massimo Lo Monaco (collaboratore tecnico), Luigi Stori, Piero Campo (collaboratori - preparatori atletici), Staff medico, Giuseppe Mazzarella (responsabile sanitario), Roberto Matracia (medico sociale), Mirko Genzardi, Salvatore Scardina, Rino Soda (fisioterapisti), Team manager: Giovanni Panetta, Vincenzo Todaro, Magazzinieri: Giancarlo Lentini, Rosario Grimaudo.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings