Trapani Oggi

Trapani Calcio terribile fuori casa: vince a La Spezia e regala una Buona Pasqua ai tifosi - Trapani Oggi

Trapani | Sport

Trapani Calcio terribile fuori casa: vince a La Spezia e regala una Buona Pasqua ai tifosi

26 Marzo 2016 17:33, di Salvatore Morselli
visite 708

Lo Spezia paga l’ottimo momento del Trapani che fuori dal Provinciale sembra inarrestabile. La squadra di Cosmi ha giocato una gara tatticamente perfe...

Lo Spezia paga l’ottimo momento del Trapani che fuori dal Provinciale sembra inarrestabile. La squadra di Cosmi ha giocato una gara tatticamente perfetta, capace di non abbattersi dopo il gol in apertura di Nené. L’undici granata ha resettato tutto, ha cominciato a giocare come se si fosse sul risultato di partenza e alla fine con micidiali ripartenze ha prima pareggiato i conti con Scognamiglio e poi steso con un ko, protagonista Nizzetto, l’undici di Di Carlo. Cin questo risultato la squadra cara al presidente Morace si pone in una posizione di classifica ambiziosa, pronta a lancare il guanto di sfida per i play off. La cronaca. Al 5' lo Spezia v in vantaggio cn Nenè che raccoglie di testa un cross di Catellani, Lo stesso Catellani al 25' mette al centro dell'area, ma c'è Pagliarulo che spazza via. Insiste Migliore che tenta di mettere di nuovo la palla in area, ma il suo cross finisce fuori; Al 27'si vede il Trapani con Nizzetto che apre da destra sul versante opposti per Rizzato, ma il cross viene bloccato da Chichizola. Al 28' palo di Nenè che ci riprova al 30' su calcio di punizione ma N0icolas para in presa. Al 31’ esce Perticone, entra Scozzarella. I va al riposo con lo Spezia avanti. Il Trapani si vede subito l 51’ con – Coronado che lanciato da Petkovic, fa tutto da solo, arriva in area e guadagna un calcio d'angolo. Èil preludio al gol che arriva al 52’ : Scognamiglio di testa sugli sviluppi di angolo mette alle spalle del portiere di casa. Galvanizzati dal pareggio i granata insistono ed al 55’ Nizzetto va al tiro, deviato. I padroni di casa si vedono al 56’ con Catellani ma il suo cross è troppo alto. Al 69' Spezia pericoloso con Piccolo, ma salva la difesa granata. Al 73’ il Trapani raddoppia: Petkovic in verticale per Citro che supera i difensori centrali, serve a sinistra Nizzetto che fredda Chichizola. Lo Spezia punto su vivo prova a reagire e lo fa al 82’ con Pulzetti ma Nicolas smanaccia ed al 83 con un forte tiro al volo di Migliore, ma Nicolas para. All’85'occasione per il Trapani: punizione dentro l'area dello Spezia per il Trapani, per un retropassaggio a Chichizola che ha preso la palla con le mani, Petkovic pareggia i conti de legni colpendo la traversa. Èl’ultima occasione, il Trapani sbanca l'"Alberto Picco" e vola in classifica. Spezia Trapani 1-2 Spezia: Chichizola 5,5, De Col 6, Acampora 6 (25'st Misic 5,5), Postigo 6, Nenè 6,5 (62’ Calaiò 6), Catellani 6,5, Errasti 6(88’ Kvrzic v), Migliore 6, Terzi 6, Piccolo 6,5, Pulzetti6. A Disposizione: Sluga, Valentini, Juande, Martic, Vignali, Canadjija. All. Domenico Di Carlo Trapani: Nicolas 6,5, Perticone 6 (31' Scozzarella 6,5), Pagliarulo 6,5, Scognamiglio 7, Fazio 6,6, Eramo 6,5, Nizzetto 7,5, Coronado 6 (78’ Ciaramitaro 6), Rizzato 6,5, Petkovic 7, Citro 5, (89’Raffaello sv). A Disposizione: Fulignati, Daì, Camigliano, Accardi, Barillá, Montalto. All. Serse Cosmi Arbitro: Marini di Roma 1; assistenti Di Iorio di Verbania e Muto di Torre Annunziata quarto uomo Baracani Di Firenze Reti: Nenè 5', Scognamiglio 52, Nizzetto al 73 Note: Ammoniti Postigo, Migliore, Terzi, Misic nello Spezia – Perticone, Nizzetto nel Trapani; Recuperi: 2'pt-3'st; Corner: 2-5

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie