Trapani Oggi

Trapani. Disturba gli avventori di una pizzeria, arrestato dai carabinieri - Trapani Oggi

Trapani | Cronaca

Trapani. Disturba gli avventori di una pizzeria, arrestato dai carabinieri

26 Maggio 2020 16:37, di Redazione
visite 6020

Si tratta di Vincenzo Via, trapanese di 29 anni

Disturba gli avventori di una pizzeria e all'arrivo dei carabinieri viene tratto in arresto. E' accaduto domenica sera. In manette è finito Vincenzo Via, trapanese di 29 anni. I Carabinieri erano stati chiamati ad intervenire presso una pizzeria del capoluogo, dove lo stesso Vincenzo Via, stava arrecando disturbo ai clienti. Lo stesso nonostante i ripetuti inviti a desistere dalla sua condotta, inveiva contro i militari intervenuti, minacciandoli di morte ed opponendo resistenza fisica, non solo nel corso delle procedure di identificazione, ma anche durante il suo accompagnamento presso gli uffici della polizia giudiziaria. L’arrestato, espletate le formalità procedurali, è stato condotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.Nel corso dell’udienza l'Autorità Giudiziaria, ha convalidato l’arresto operato dai militari dell’Arma e disposto gli arresti domiciliari.

Ancora i Carabinieri nei giorni scorsi hanno denunciato due giovani trapanesi di 24 e 20 anni, entrambi gravati da precedenti di polizia. Il primo con l’accusa di porto di armi od oggetti atti ad offendere poiché, a seguito di perquisizione personale, è stato trovato in possesso di un coltello di genere vietato, portato fuori dalla propria abitazione senza giustificato motivo, il secondo, già sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza, per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e porto di armi od oggetti atti ad offendere.per possesso di armi illegali.



 

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie