Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 30 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani double face cancella l'Entella nella ripresa - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Trapani double face cancella l'Entella nella ripresa

03 Marzo 2020 21:49, di Salvatore Morselli
Trapani double face cancella l'Entella nella ripresa
Sport
visite 1134

Alzi la mano chi, dopo il primo tempo, avrebbe scommesso un centesimo sul Trapani. Pur contro una Virtus Entella non trascendentale, i granata hanno giocato una gara inguardabile. Lenti, prevedibili,peraltro capaci di complicarsi la vita con una assurda autorete di un Coulibaly cui va la palma del peggiore in campo. Nella ripresa, quando al suo posto è entrato Odjer, la gara ha avuto un altro volto, i granata hanno finalmente tesaurizzato le azioni offensive e il 4 a 1 finale è lo specchio di quanto visto nella seconda frazione, con l’Entella letteralmente cancellata dal campo. Trapani senza il portiere titolare Carnesecchi, infortunato a Castellammare di Stabia, e Luperini, squalificato, la Virtus Entella piena di ex granata,da Nizzetto a Toscano a Mancosu all’allenatore Roberto Boscaglia, salutato calorosamente dai tifosi al suo ingresso in campo. Inizia bene il Trapani ed al 4’ va vicino al gol: Pettinari da sinistra rimette al centro dove Dal Monte, tutto solo,va fuori tempo e non colpisce il pallone che aspettava solo di essere messo alle spalle di Contini. A fare il gioco sono i granata, l’Entella si difende e prova a ripartire. E su una di queste azioni, al 22’ Coulibaly prova ad anticipare Mancosu emette la palla nella sua porta. Al Provinciale cala il gelo anche se i granata provano una reazione con Pagliarulo che di testa, al 26’ stacca in area su pallone pennellato da Taugourdeau. Il Trapani insiste, ma le sue azioni sono senza costrutto e la difesa ospite ha la vita facile.  Una fase in cui si contraddistingue per il suo apporto negativo Coulibaly beccato dal pubblico. Nel finale di tempo,gran botta di De Luca e Kastrati, che si vede spuntare la palla all’ultimo istante, devia la sfera a salva la porta dalla seconda capitolazione. Nella ripresa Castori lascia negli spogliatoi Coulibaly, dannoso per la squadra, e mette in campo Odjer. Una mossa che si rivelerà azzeccata viso che il giocatore recupererà diversi palloni a centro campo favorendo le ripartenze. La prima occasione è ancora per gli ospiti con Mancosu che al 3’ anticipa Pagliarulo,punta Kastrati ma tira di poco fuori. Il Trapani risponde con Odjer che al 4’ ci prova con un secco tiro da fuori area deviato da Contini in angolo. Al 12’ ci prova Pettinari con una azione insistita sulla sinistra, entra in area, tiro deviato e Contini fa sua la palla. Al 15’ ancora immobile la difesa del Trapani che concede il tiro a De Luca che, per fortuna dei granata, tira di poco alto- Poi sfortunati i locali con Evacuo che al centro dell’area ospite al volo gira la sfera che Contini d’intuito respinge in angolo. È il prologo del gol che arriva al 18’ sugli sviluppi di calcio d’angolo, A realizzare la marcatura di testa è proprio Evacuo.   Sull’ onda del gol realizzato il Trapani insiste ed al 26’ secco rasoterra in area ospite di Pettinari ed è  il raddoppio. Punto sul vivo l‘undici di Boscaglia prova a raddrizzare la gara ed al 30’ l’ex Mancosu cerca la porta non trovandola di poco. Sul fronte opposto al 36’ duetto Dalmonte – Pettinari che arriva stanco al tiro con Contini che si salva.  Come si salva al 43’ uscendo sui piedi di Evacuo servito in verticale da Pettinari. Un minuto dopo ottima intuizione di Odjer che va sulla linea di fondo campo, serve a centro Evacuo che di testa tutto solo incredibilmente fallisce il gol. Ma al 45’ gara chiusa con una azione insistita dei granata in area ligure, Taugordeau di piatto la piazza dove Contini non arriva. Al 49' ripartenza di uno scatenato Odjer che mette palla in verticale, sfera appoggiata a Scaglia che cala il poker.Trapani – Virtus Entella  4 - 1
Trapani (3-5-2): Kastrati 6; Scognamillo 6, Pagliarulo 6, Strandberg 6; Kupisz 5,5, Coulibaly 4 ( 1’ st Odjer 8) , Taugourdeau 6, Colpani 5 ( 11’ st Evacuo 7) , Grillo 5,5; Dalmonte 6 ( 45’ st Scaglia s.v.) , Pettinari 7 a disposizione Stancampiano, Bruno,Ben David, Aloi, Biabiany, Buongiorno,  Fornasier, Piszczek, Pirrello      all.re Castori
Virtus Entella (4-3-1-2): Contini 6; Poli 6, Crialese 5,5, Pellizzer 6, Sala 6 ( 41’ st Morra s.v.) ; Nizzetto 6( 15’ st Settembrini 6) , Paolucci 5,5, Toscano 6; Schenetti 5( 25’ st Chajia 5)  ; Mancosu 6, De Luca G.ppe 6. A disposizione  Paroni, Zaccagno, Currarino, Bruno, Adorjan, De Luca Manuel, Dezi, Buso  all.re Boscaglia
Arbitro: Ayroldi di Molfetta, assistenti Sechi di Sassari, Schirru di Nichelino, quarto uomo Saia di Palermo
Reti: Pt’ 22 Coulibaly (autorete), st 18’ Evacuo,25’ Pettinari , 44’ Taugourdeau, 49’ Scaglia    
Note: Spettatori 3941, per un incasso di 31.376 Recupero 1/ 4     angoli 6 a 1 per Trapani ,  ammoniti Pettinari al 42’ pt, Kupisz al 44’ st per il Trapani, Contini al 35’ pt, Chajia al 28’ st,  per l’Entella.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings