Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 20 Luglio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"Trapani è viva" ai consiglieri comunali: "Sfiduciate Damiano" - Trapani Oggi

0 Commenti

6

0

0

0

0

Testo

Stampa

barraco
Politica
Trapani

"Trapani è viva" ai consiglieri comunali: "Sfiduciate Damiano"

19 Ottobre 2015 08:13, di Ornella Fulco
"Trapani è viva" ai consiglieri comunali: "Sfiduciate Damiano"
Politica
visite 121

Una petizione di "sfiducia popolare" è stata avviata dal comitato spontaneo "Trapani è viva" che chiede ai consiglieri comunali di votare, giovedì prossimo, la sfiducia al sindaco Vito Damiano. "Il progetto politico del sindaco di Trapani, il meno amato d’Italia - si legge nel documento - e quello della sua Giunta, ha fallito. Noi cittadini, in questi anni, abbiamo atteso invano un rilancio della città ritrovandoci invece con un’amministrazione lontana dai cittadini e dalle sue esigenze, ostile alle politiche di progettazione partecipata e deliberazione dal basso con il coinvolgimento degli abitanti. La città di Trapani e il suo centro storico sono privi di pianificazione e di strategie comunali finalizzate al miglioramento delle condizioni urbanistiche, abitative, socio-economiche, ambientali e culturali. Secondo "Trapani è viva" sono "inesistenti le strategie sul turismo, sulle politiche ambientali e gestione dei rifiuti, sulla cura del verde pubblico, sulla mobilità sostenibile, il lavoro, le politiche giovanili e la sicurezza" e Trapani è una "città di pensionati da dove i giovani fuggono. Una città nella quale è difficile vivere, ma nella quale è ancora più difficile morire, vista la grave situazione in cui versa il cimitero cittadino" e in cui "la mancanza di una progettualità più ampia che andasse oltre una sorta di 'eterno presente', ha contribuito ad alimentare un senso collettivo di totale abbandono". I firmatari della petizione chiedono ai consiglieri comunali "un grande atto di responsabilità nello sfiduciare senza alcun indugio il sindaco Damiano e la sua giunta" e, alle 16 di giovedì prossimo si incontreranno davanti a Palazzo D’Alì per poi procedere in corteo verso palazzo Cavarretta, sede del Consiglio comunale, per seguire i lavori d’aula. Sarà allestito un banchetto per firmare la mozione di sfiducia popolare che potrà essere sottoscritta anche da non residenti nel comune di Trapani.

© Riproduzione riservata

Commenti
"Trapani è viva" ai consiglieri comunali: "Sfiduciate Damiano"
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie