Trapani Oggi

Trapani, Festa della matricola - Trapani Oggi

Trapani-Erice | Cultura

Trapani, Festa della matricola

09 Novembre 2012 15:37, di Niki Mazzara
visite 557

Trapani, 9 Novembre 2012 2012 –  S'è svolta ieri, presso l'Aula Magna del Polo Universitario Territoriale di Trapani la cerimonia di accoglienza alle ...

Trapani, 9 Novembre 2012 2012 –  S'è svolta ieri, presso l'Aula Magna del Polo Universitario Territoriale di Trapani la cerimonia di accoglienza alle matricole. I nuovi iscritti hanno ricevuto il benvenuto, tra gli altri, del direttore del Polo, Prof. Silvio Mazzarese, e del Presidente del Consorzio, sen. Antonio d'Alì. Interventi di saluto e relazioni di orientamento sull'Università e sul ruolo della cultura e della formazione universitaria sono state tenute dai docenti universitari titolari dei diversi corsi. «La giornata di oggi sottolinea la vitalità del Polo Universitario di Trapani e ciò - afferma il Presidente del Consorzio, d'Alì - è dimostrato anche dal numero di nuovi iscritti e dall'ottima partecipazione di studenti nel primo giorno dedicato alla matricola. L'attenzione degli studenti della nostra provincia per il Polo Universitario è di tutta evidenza al di là, invece del disinteresse, o addirittura dell'ostruzionismo che fanno alcuni Enti Locali avulsi dal contesto sociale e del nostro territorio». Al termine della cerimonia è stato assegnato, presenti i parenti della professoressa Tiziana Saffioti, la borsa di studio intitolata alla docente di diritto del lavoro prematuramente scomparsa e che proprio presso il Polo di Trapani ha trascorso alcuni significativi anni della sua attività accademica. L'edizione 2012 della borsa di studio (4mila euro) è stata assegnata alla dottoressa Romilda Parente, di Partinico, laureata con 110/110, relatore della tesi su «Legislazione antimafia e tutela civilista dei terzi», il professore Silvio Mazzarese. Ricordiamo che nell’ anno 2012 i corsi attivi presso la sede universitaria di Trapani sono i seguenti: UNIVERSITA’  BOLOGNA CONSERVAZIONE DEI BENI CULTURALI Archeologia del mare (terzo anno) triennale PALERMO GIURISPRUDENZA Magistrale in Giurisprudenza quinquennale “ GIURISPRUDENZA Giurisprudenza (v. o.)   Completamento per gli studenti  fuori  corso      quadriennale “ GIURISPRUDENZA Scienze  Giuridiche Completamento per gli studenti  fuori corso   triennale “ GIURISPRUDENZA Operatore in Relazioni Industriali Completamento per gli studenti  fuori corso triennale “ SCIENZE MM. FF. E  NN. Biologia Marina – Completamento per gli studenti  fuori corso     triennale “ SCIENZE MM. FF. E  NN. Corso di Laurea in Scienze Biologiche  triennale “ LETTERE E FILOSOFIA Corso di Laurea in Servizio Sociale Completamento per gli studenti  fuori corso  triennale “ AGRARIA Corso di laurea in Viticoltura ed Enologia triennale “ MEDICINA Ostetricia (3°anno)triennale “ MEDICINA Infermieristica Completamento per gli studenti  fuori corso  triennale Interateneo – Bari Palermo - Torino  AGRARIA Magistrale in Scienze Viticole ed Enologiche biennale Il Corso di Laurea Magistrale in Scienze Viticole ed Enologiche, corso interateneo nato dalla collaborazione tra le Università di Bari, Palermo e Torino e di nuova istituzione; con quest’ultima Università, capofila dell’Interateneo, il Consorzio ha stipulato una convenzione per il funzionamento del Corso (preme sottolineare come tale corso sia unico in Sicilia e tra i pochi nel Meridione d'Italia e, soprattutto, come si tratti di un corso di nuova istituzione ottenuto nonostante la continua contrazione dell'offerta formativa che si deve purtroppo riscontrare in tutto il panorama universitario nazionale per effetto delle nuove normative imposte dal MIUR, ndr). Per quanto riguarda l’attivazione di corsi di alta formazione, il Consorzio ha completato la prima edizione, ed attivato la seconda edizione, di due prestigiosi master di secondo livello: 1) “Recupero, Riabilitazione Strutturale e Fruizione dell’Edilizia Storica”, in collaborazione con il Dip. di  Ingegneria Strutturale, Aerospaziale e Geotecnica dell’Università di Palermo; 2)   “Efficienza energetica nei settori e nelle filiere produttive”, in collaborazione con il Dip. di Ingegneria Elettrica, Elettronica e delle Comunicazioni dell’Università di Palermo. Il Consorzio è anche impegnato in un’altra importante iniziativa di alta formazione: il Master in Medicina Subacquea ed Iperbarica – riservato ai laureati in medicina – che viene realizzato grazie alla collaborazione tra l’Associazione Mediterranea di Medicina dello Sport, il Consorzio, il Polo Universitario e la Provincia Regionale di Trapani. 'esigenza di fornire basi scientifiche e tecniche di eccellenza e un aggiornamento continuo nel settore della Medicina Subacquea ed Iperbarica nasce dalle molte attività professionali subacquee e dal forte impatto in questo settore della attività ricreativa e sportiva, nonché dall’importanza dell’Ossigeno Terapia Iperbarica nella Clinica, basata su consolidate e moderne ricerche scientifiche. La riforma degli ordinamenti universitari, che ha dettato norme severe sulla prosecuzione dei Corsi Universitari in relazione alla presenza o meno di requisiti di qualità, tanto in sede centrale che in sede decentrata, ha determinato per il  Consorzio la necessità di finanziare, già da diversi anni, posti di docenza. In atto, il Consorzio, finanzia i seguenti posti:  8 budget di ricercatore e 5 integrazioni di budget. Tali posti, in aggiunta a quelli finanziati direttamente dall’Università, hanno concorso al raggiungimento di quei parametri qualitativi necessari a consolidare la permanenza dei corsi presso la sede universitaria di Trapani. Il Consorzio, inoltre, fornisce supporto logistico al funzionamento dei corsi universitari facendosi carico direttamente di una parte delle spese di gestione e mettendo a disposizione dell’Università di Palermo e dell’Università di Bologna il proprio personale per l’espletamento dei seguenti servizi: ·         segreterie didattiche (Archeologia del mare, Biologia Marina, Ostetricia, Servizio Sociale, Scienze Biologiche) ·         contabilità; ·         biblioteca; ·         centralino e portierato; ·         servizio di pulizia. Nel quadro dell’attenzione alla tutela dell’ambiente e del contenimento delle spese correnti, il Consorzio ha completato la realizzazione dell’impianto fotovoltaico da 50 K Whp collocato sulle terrazze del Polo Universitario, attraverso il quale viene  coperto tutto il fabbisogno di energia elettrica della sede universitaria. L’impianto è stato attivato nel mese di luglio e siamo in attesa di aver riconosciuti gli incentivi da parte del GSE. STUDENTI ISCRITTI Anno Accademico 2011/2012      TOTALE GENERALE 1566

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie