Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 15 Luglio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani, il comune interviene al Rione Cappuccinelli - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

0

3

Testo

Stampa

barraco
Sport

Trapani, il comune interviene al Rione Cappuccinelli

14 Settembre 2011 07:30, di Niki
Trapani, il comune interviene al Rione Cappuccinelli
Sport
visite 148

Trapani, 13 settembre 2011 - “Ogni anno l’Amministrazione risistema il campetto di calcio del rione Cappuccinelli e dopo un mese viene totalmente vandalizzato. E’ una lotta impari, dove da una parte l’Amministrazione ed alcuni cittadini del quartiere, che hanno senso civico e partecipano attivamente, tentano, investendo soldi pubblici, di dare dignità al rione, e dall’altra altri cittadini, che non hanno senso civico e ritengono che i beni pubblici sono beni di nessuno, distruggono tutto quello che viene fatto Dire che l’Amministrazione è assente è ingeneroso e non aiuta certamente dal punto di vista socio – culturale a sensibilizzare coloro che non hanno cura per il loro territorio. I proclami politici non servono. Serve invece la collaborazione delle tante persone per bene che vivono nel quartiere affinché si possa isolare chi distrugge, non rispetta l’ambiente e riduce il quartiere ad una condizione di degrado”. Lo afferma il Sindaco Girolamo Fazio, in riferimento all’articolo pubblicato domenica 11 Settembre sulla cronaca di Trapani del Giornale di Sicilia, relativo al rione Cappuccinelli. “Questa è l’unica Amministrazione che è intervenuta in maniera concreta sul rione Cappuccinelli – prosegue Fazio -. Quando mi sono insediato nel quartiere vi era un’area in cui venivano accatastate da decenni cassette di legno. Mi dissero che era un mercato mai attivato. Abbiamo eliminato quello sconcio e ne abbiamo ricavato una piazzetta. Quando mi sono insediato, a Cappuccinelli vi era un immobile abbandonato da decenni, costruito e mai utilizzato. Lo chiamavano “Giardino d’Inverno”, ma in realtà era un monumento all’incuria ed allo spreco di denaro pubblico. Abbiamo recuperato quell’immobile, investendo nel suo adeguamento, l’abbiamo reso fruibile, adibendolo a mercato del contadino. Per decenni, accanto al “Cavallino Bianco” un’area privata è stata utilizzata come discarica da chiunque. Dopo avere, nel rispetto delle procedure di legge, diffidato per anni i privati, siamo intervenuti in sostituzione, ripulendo l’area e programmando interventi affinché si possa evitare che, nel giro di pochissimo tempo, ritorni ad essere una discarica. Per decenni a Cappuccinelli il sistema fognario si è caratterizzato per la sua illogicità ed inutilità. Stiamo investendo oltre un milione di euro per il nuovo sistema fognario (i lavori sono in corso), consentendo così di eliminare un problema, quello degli allagamenti, che esiste da decenni, senza che nessuno si sia mai attivato per risolverlo. Giova evidenziare peraltro che, nel corso dei lavori, sono stati trovati numerosi allacci abusivi e questo la dice lunga sul modo di intendere i beni pubblici ed il rispetto per la collettività da parte di taluni. Il campetto di calcio l’abbiamo inserito in un programma per la ristrutturazione integrale. . La pulizia viene effettuata a Cappuccinelli come in altre zone della città, ma in poco tempo persone prive di senso civico gettano qualunque cosa per la strada. E nessuno sembra accorgersene. Sui controlli, il Comando della Polizia Municipale li esegue, ma ovviamente ci vorrebbe una collaborazione più organica con tutte le forze dell’ordine, cosa che ho sollecitato in diverse occasioni, anche in sede prefettizia. Sia la Polizia Municipale sia le altre forze dell’ordine soffrono di carenze di organico che certamente pesano sul sistema dei controlli. Anche per questo la collaborazione dei cittadini del quartiere diventa fondamentale”.

© Riproduzione riservata

Commenti
Trapani, il comune interviene al Rione Cappuccinelli
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie