Trapani Oggi

Trapani, la Camera Commercio premia l'ospitalitŕ - Trapani Oggi

Cultura

Trapani, la Camera Commercio premia l'ospitalitŕ

26 Settembre 2012 10:05, di Niki Mazzara
visite 493

Trapani, 26 settembre 2012- Consegnati ieri mattina, alla Camera di Commercio di Trapani, i marchi di Ospitalitŕ italiana 2013 dell’Isnart. Si tratta ...

Trapani, 26 settembre 2012- Consegnati ieri mattina, alla Camera di Commercio di Trapani, i marchi di Ospitalità italiana 2013 dell’Isnart. Si tratta di una certificazione di garanzia del consumatore promossa dalle Camere di Commercio d’Italia e da Unioncamere con il coordinamento dell’Isnart, l’istituto nazionale di ricerche turistiche degli enti camerali. I riconoscimenti sono stati consegnati dal presidente della Camera di Commercio di Trapani Giuseppe Pace. Presente alla cerimonia anche Giuseppe Finocchiaro, in rappresentanza dell’Isnart. I marchi sono andati all’hotel “Stella d’Italia”, “Mahara Hotel”, “Villa Zina Park Hotel”, ai ristoranti “La Bettolaccia”, “Baccanti” e “Villa Zina Park Hotel”, agli agriturismi “Baglio Fontana”, “Carbona” e “Casale Colomba” ed al bed&breakfast “Baglio Case Colomba”. Le imprese hanno partecipato al bando, predisposto lo scorso marzo dagli uffici dell’Azienda speciale servizi alle imprese della Camera di Commercio di Trapani, per la selezione e l’assegnazione del marchio 2013. Diversi i criteri seguiti per la valutazione delle strutture, dall’accesso e la posizione, alle camere, i servizi, l’accoglienza, il parcheggio fino all’approccio eco-compatibile. Per partecipare alla selezione ed ottenere il marchio le strutture ricettive della provincia di Trapani hanno dovuto presentare domanda alla Camera di Commercio. Dopodichè è scattata la verifica dei requisiti previsti dal disciplinare. “Si tratta di un riconoscimento molto importante – ha dichiarato il presidente Pace durante la cerimonia di consegna degli attestati – che premia il lavoro svolto in questi anni dai nostri imprenditori, che hanno puntato sulla qualità dell’accoglienza e dei servizi resi, adeguandosi agli standard tipici dell’ospitalità italiana”. Il marchio Ospitalità italiana è presente in 85 province per un totale di 2018 alberghi, 2.085 ristoranti, 814 agriturismi ed oltre 400 strutture certificate tra stabilimenti balneari, campeggi, bed&breakfast. “Con questo marchio – ha spiegato Giuseppe Finocchiaro, dell’Isnart – si sta creando il club delle eccellenze, a cui si sta dando visibilità attraverso la guida Gambero Rosso, la partecipazione a fiere internazionali e nei diversi applicativi di Android e Iphone”.  L’Istituto nazionale di ricerche turistiche delle Camere di Commercio italiane si occupa della certificazione di garanzia sulla qualità delle strutture ricettive. Di recente ha anche lanciato l’applicativo “Ospitalità italiana” dove è possibile trovare le imprese turistiche di qualità ed i ristoranti italiani nel mondo. Sugli Ipad è possibile scaricare gratuitamente le guide turistiche, compresa quella della provincia di Trapani e la pubblicazione “Impresa turismo”.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie