Trapani Oggi
Trapani Oggi

Domenica, 23 Febbraio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani, la Provincia a sostegno dei sordomuti - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

1

0

1

Testo

Stampa

Trapani, la Provincia a sostegno dei sordomuti

07 Settembre 2011 17:44, di Niki
Trapani, la Provincia a sostegno dei sordomuti
visite 190

Trapani, 7 settembre 2011- Il Consiglio Provinciale di Trapani nella sessione odierna  è stato impegnato nel  reperimento, in sede di approvazione (entro il corrente mese di settembre) del provvedimento di salvaguardia degli equilibri di bilancio, delle risorse (circa 250 mila euro) occorrenti per garantire i servizi di maggiore importanza per la vita dei giovani minorati sensoriali (sordomuti, ciechi e ipovedenti) che sono quelli previsti dalla vigente normativa in materia (Decreto Regionale del 15 aprile 2003) che ha unificato in capo alle Province anche quelli prima delegati ai Comuni e che sono principalmente quelli dell’assistenza scolastica e della fornitura degli assistenti in grado di gestire le metodiche specifiche e le strumentazioni utilizzate dagli studenti di ogni ordine e grado appartenenti alle predette categorie. Tutti ciò attraverso un bando pubblico, e non più proroghe di precedenti incarichi, che dia ogni necessaria garanzia di trasparenza e di partecipazione a tutte le associazioni e agli enti interessati. Questi concetti sono stati rimarcati da tutti gli intervenuti nel dibattito (nell’ordine, i Consiglieri Matteo Angileri, Sucameli, Ortisi, Peraino, Pollina, Daidone, Giuseppe Angileri nonché il Vice Presidente della Provincia, On. Culicchia) i quali hanno preso anche atto di quanto emerso e degli impegni assunti nell’incontro che, prima dell’avvio dei lavori d’aula, il Presidente del Consiglio, Peppe Poma, unitamente alla conferenza dei capigruppo ed altri Consiglieri, hanno avuto con una folta delegazione di sordomuti e di non vedenti guidati dai Presidenti Provinciali dell’E.N.S. e dell’U.I.C.I., Giuseppe Carpinteri e Antonino Asta, nonché dal Direttore Provinciale dell’Ente Nazionale Sordi, Dott. Ubaldo Augugliaro, i quali, tra l’altro, hanno messo in risalto i sensibili ritardi fatti registrare l’anno scorso dalla Provincia nell’avvio dei servizi di assistenza ai sordomuti ed inoltre la mancanza, fino ad oggi assoluta, di quelli che dovrebbero essere erogati a sostegno dei non vedenti. Il Consiglio Provinciale ha però preso atto che questa problematica deve essere urgentemente e necessariamente risolta. Il bilancio pertanto dovrà dare spazio prima agli interventi obbligatori e poi al resto. Categorico, in questa direzione, il Presidente Peppe Poma: si tratta – afferma - di giovani e giovanissimi di due categorie sociali afferenti alle disabilità sensoriali della vista e dell’udito che meritano il massimo dell’attenzione da parte di tutti e soprattutto da parte delle pubbliche istituzioni e dei suoi rappresentanti, sia a livello locale che nazionale.

© Riproduzione riservata

Commenti
Trapani, la Provincia a sostegno dei sordomuti
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings