Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 19 Ottobre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trapani torna in serie B [VIDEO] & [HIGHLIGHTS] - Trapani Oggi

0 Commenti

0

1

0

2

2

Testo

Stampa

Sport
Trapani-Erice

Trapani torna in serie B [VIDEO] & [HIGHLIGHTS]

15 Giugno 2019 22:38, di Salvatore Morselli
Trapani Piacenza 2-0
Sport
visite 3960

Trapani torna in serie B [VIDEO] & [HIGHLIGHTS] Trapani torna in serie B.
Una serata fantastica quella odierna con i granata che hanno dominato la gara, hanno imposto il loro gioco ai piacentini, hanno dimostrato di avere anima, cuore cervello, tecnica.
Di essere prima che atleti uomini. Una vittoria che va aldilà del risultato sportivo, che è la conclusione di una stagione vissuta da protagonisti aldilà e al di sopra delle vicende societarie. Di questo se ne parlerà da domani. Oggi c’è solo da godere di questa vittoria, di tributare a questi ragazzi il giusto riconoscimento. Grandi, grandissimi, immensi.
È la finalissima, quella che porta in serie B ed il pubblico presente sugli spalti del Provinciale è quello delle grandi occasioni. Una squadra che ad inizio dell’anno non si sapeva se si fosse iscritta al campionato, che ha iniziato con un manipolo di ragazzi volenterosi che via via hanno acquisito sul capo la consapevolezza della loro forza, guidati in panchina da un allenatore, Vincenzo Italiano, alla sua prima esperienza tra i protagonisti ma che, avendo cucita addosso la maglia granata con cui aveva esordito come calciatore in serie C,  ha guidato con mano ferma il gruppo sino a questa gara che vale non solo la stagione, ma anche il futuro della società. Trapani-Piacenza è anche questo.Si parte dallo zero a zero della gara in trasferta, un risultato che di fatto rimanda tutto a questa sera. Calcio d’inizio affidato al Piacenza ma il primo tiro in porta lo effettua al 2’ Corapi con Fumagalli che mette subito in angolo non rischiando la presa. Al 12’ cross di Costa Ferreira, troppo sul portiere.  Al 14’ Toscano commette fallo sui trenta metri, al tiro Corsinelli che mette palla morbida in area granata, ma la difesa libera. Al 18’ erroraccio di Corsinelli nell’appoggiare palla corta al portiere, arriva Nzola a botta sicura , Fumagalli con i piedi, arriva Corapi, palla fuori. Al 21’ i granata conquistano una punizione dai 40 metri in posizione centrale, Taugordeau ci prova, respinge la difesa, sugli sviluppi palla in area per Nzola che stavolta non sbaglia. Trapani in vantaggio. Il vantaggio porta i granata a cercare ancora di più il fraseggio a centro campo, mentre il Piacenza prova ad inserirsi con gli esterni. È il Trapani comunque a mantenere il pallino del gioco ed al 42’ si fa vedere dalle parti di Fumagalli con una conclusione di Corapi parata dall’estremo difensore piacentino. Dopo un minuto di recupero il direttore di gara manda tutti negli spogliatoi per l’intervallo. Inizio secondo tempo e Ferretti ha subito l’occasione per il raddoppio, ma tira alto. Il Piacenza inizia la girandola dei cambi, entrano Perez e Corazza che ha una occasione, ma va al tiro fuori. Al 21’ scontro a centro campo tra Bertoncini e il compagno Corradi, che impattano con le teste. Ha la peggio Bertoncini che ha bisogno dell’intervento dell’ambulanza che lo trasporta nel vicino Ospedale Sant’Antonio. Al suo posto Franzini mette ancora una punta, Terrani, e il Piacenza inizia a spingere con il Trapani che arretra la sua linea difensiva. Al 32’ un attacco del Piacenza viene sventato da un passaggio indietro di testa di Ramos. Il Trapani conquista al 35’ una punizione dal limite dell’area il posizione centrale. È la mattonella di Taugourdeu che si aggiusta la palla e va al tiro, palla deviata in angolo dalla barriera. Sugli sviluppi dell’angolo, al 38’ Taugordeau sotto misura mette dentro il gol del raddoppio. I granata sono padroni ddl campo, Corapi al 40’ serve Evacuo in area, tiro a cercare il palo lontano, Fumagalli evita il terzo gol. Il pubblico impazzito incita i suoi, gli ospiti sembrano frastornati. Allo scadere del tempo regolamentare il direttore di gara concede ben sette minuti di recupero che per certi versi ci stanno visto l’incidente che aveva visto coinvolto Bertoncini.
 
Trapani – Piacenza 2 - 0
Trapani (4-3-3):
Dini; Costa Ferreira ( 43’ Mulè) , Taugordeau, Da Silva, Ramos ; Aloi, Toscano, Corapi ; Ferretti ( 21’ st Golfo)  , Nzola ( 33’ st Evacuo) , Tulli ( 43’ st Fedato)  A disposizione: Cavalli, Ferrara, Tolomello, D'Angelo,  Scrugli, Garufo, Lomolino,  Franco,All. Vincenzo Italiano
Piacenza (4-3-3) : Fumagalli; Corsinelli, Bertoncini ( 25’ st Terrani), Pergreffi, Barlocco; Corradi ( 11’ st Perez) , Marotta, Della Latta,  Sestu ( 11’ st Corazza)  Ferrari , Di Molfetta  A disposizione: Calore, Calzetta, Sylla, Cauz, Silva,   Mulas, Porcari, Bachini,  All. Arnaldo Franzini
Arbitro: Ayroldi di Molfetta, assistenti Berti di Prato e Avalos di Legnano, quarto uomo D’Ascanio di Ancona
Reti : Nzola al 21’ pt, Taugourdeau al 39’ st
Note: spettatori 7439 per un incasso di 93.481, angoli   4 a 2 per il Piacenza, recupero 1 /  7  ammoniti Toscano al 14 pt, Da Silva al 33’ st, Corapi al 47’ st,  per il Trapani, Ferrari al 30 pt, Della Latta al 14’ st  per il Piacenza.

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Commenti
Trapani torna in serie B [VIDEO] & [HIGHLIGHTS]
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie