meteo Trapani 19°
Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 18 Febbraio 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trattativa Trapani Calcio: Heller, situazione in stallo [VIDEO] - Trapani Oggi

0 Commenti

0

1

0

0

0

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Trattativa Trapani Calcio: Heller, situazione in stallo [VIDEO]

21 Gennaio 2019 17:05, di Salvatore Morselli
Giorgio Heller in conferenza stampa
Sport
visite 2100

Ha incontrato i giornalisti dicendo subito di non voler ingenerare false aspettative. Giorgio Heller, imprenditore romano che da qualche mese sta trattando con il Trapani Calcio per l’acquisizione della società granata, che i Morace hanno detto di voler lasciare, dopo un rincorrersi di notizie, alcune vere, altre meno, è venuto a Trapani per dire la sua.
E ha detto subito che quando la situazione sembrava sul punto di chiudersi - “eravamo al 95 per cento d’accordo” - i suoi consulenti sono venuti a conoscenza di altro di cui la proposta formalizzata alla fine, “la più adeguata e congrua” e presentata al Trapani Calcio, era la logica conclusione. Una proposta che, ad oggi, "non ha ricevuto un no formale" più che legittimo, "quando le parti stanno discutendo ci sta, senza accuse reciproche di alcun tipo” ma che sarebbe stato ufficiosamente anticipato dalla amministratrice del Trapani Calcio, la dottoressa Paola Iracani, ai legali di Heller. “Siamo fermi, la trattativa potrebbe finire qui o potrebbe ripartire subito. – ha detto Heller – Io stasera riparto per Roma a meno che non arrivi una telefonata dalla dottoresa Iracani, che personalmente ho informato della mia presenza a Trapani, che mi porti a restare e incontrarci. In caso contrario, siamo sempre pronti, pur se non in tempi lunghi, a risederci ad un tavolo e discutere”. Heller ha sottolineato come la sua posizione sia diversa da quella della famiglia Morace, che poteva decidere autonomamente, in quanto lui è un investitore rappresentante di un gruppo di investitori. L’ interesse di acquisire il Trapani, lo ha detto a chiare lettere, nasce come scelta di immagine in quanto il suo gruppo ha deciso di effettuare investimenti sul territorio  - “ma non in quello della ricettività turistica” - e quindi il calcio è un'occasione con cui ci si presenta alla città. Interessi di carattere economico, comunque, che “permangono e che esulano dall’acquisto o meno del Trapani. Noi siamo, anche per questo - ha proseguito - seriamente interessati a rilevare la società e, in tale ottica, abbiamo ipotizzato una programmazione a due, tre anni. Ho incontrato il direttore sportivo e ho avuto un'impressione più che positiva, sono stato allo stadio e mi sono appassionato, anche perché da tifoso (della Roma) so cosa significa soffrire e gioire per una squadra.
E appunto da tifoso ho voluto questo incontro con la stampa perché so quanta attenzione c’è verso la squadra e quali le aspettative”.
Sulla saletta del Crystal aleggiava il fantasma dell’amministratrice della società Trapani Calcio, qualcuno sperava che si concretizzasse magari con una telefonata, ma così non è stato. Heller, al momento del congedo, era pronto a prendere l’aereo che lo riporta a Roma. Di fruttuoso, in questo suo viaggio, l’incontro chiarificatore e un modo, per lui, di “annusare” l’ambiente e per i trapanesi per farsi un'opinione della persona. Che, per quanto ci riguarda, e sino a prova contraria, è stata positiva. Ha parlato con franchezza, non ha accusato nessuno, anzi ha più volte rimarcato la serietà comportamentale del Gruppo Morace. Ben altro rispetto a precedenti pretendenti all'acquisizione del Trapani Calcio. Come finirà non è dato sapere, ma l’impressione netta che abbiamo avuto è che di Giorgio Heller, a Trapani, ne potremo riparlare per altro, non legato al mondo dello sport.          

© Riproduzione riservata

Loading the player...
Commenti
Trattativa Trapani Calcio: Heller, situazione in stallo [VIDEO]
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie