Trapani Oggi
Trapani Oggi

Venerdì, 07 Agosto 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Tre detenuti evadono dal carcere, tra di loro un ergastolano [FOTO] - Trapani Oggi

0 Commenti

3

3

0

4

1

Testo

Stampa

Cronaca
Favignana

Tre detenuti evadono dal carcere, tra di loro un ergastolano [FOTO]

28 Ottobre 2017 09:44, di Redazione
Tre detenuti evadono dal carcere, tra di loro un ergastolano [FOTO]
Cronaca
visite 866

Tre detenuti sono evasi, stanotte intorno alle 3, dalla Casa di reclusione di Favignana. Lo hanno fatto nel modo più classico, segando le sbarre della loro cella e calandosi dal muro di cinta con l'ausilio di lenzuola. I protagonisti della vicenda sono Adriano Avolese, 36 anni, ergastolano di Pachino, in provincia di Ragusa, Giuseppe Scardino, 41 anni, che avrebbe dovuto restare in carcere fino al 2032, e Massimo Mangione, 37 anni, (fine pena 2037), entrambi di Vittoria, sempre nel Ragusano. Le ricerche dei tre sono immediatamente partite ma, al momento in cui scriviamo, non hanno dato alcun esito. Non si sa neppure se gli evasi siano ancora sull'isola o se, come è più probabile, siano riusciti a lasciarla con l'aiuto di complici esterni. Attualmente nel carcere favignanese sono ospitati 46 detenuti, tutti al secondo piano della struttura, dato che il primo piano non è in funzione. Avolese è stato condannato, in via definitiva, per l'omicidio di Sebastiano Di Rosa, avvenuto nel novembre del 2002. L'uomo venne attirato nell’abitazione di Avolese con una scusa e ucciso per vendetta nei confronti del fratello, Salvatore Di Rosa, che avrebbe insidiato la moglie di Adriano. Per la vicenda è stato condannato, sempre all'ergastolo, anche il padre, Mario Avolese, 64 anni. Scardino ha a suo carico una serie di rapine compiute con l'uso delle armi. Mangione è stato condannato anche per il tentato omicidio di due poliziotti dopo una rapina. L'episodio risale al 2008. In quella occasione l'uomo, sentendosi braccato, si presentò spontaneamente al carcere di Ragusa.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings