Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 02 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Tre studenti della media "Rallo" al "Certamen di lingue classiche" - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

2

3

1

Testo

Stampa

Attualità
Favignana

Tre studenti della media "Rallo" al "Certamen di lingue classiche"

01 Giugno 2015 11:42, di Niki Mazara
Tre studenti della media "Rallo" al "Certamen di lingue classiche"
Attualità
visite 605

Tre studenti, delle classi II A e II B, della scuola media “Antonino Rallo” di Favignana, dopo un lavoro portato avanti per due anni, hanno partecipato al Liceo Classico "Pantaleo" di Castelvetrano, al "Certamen di lingue classiche" - organizzato da docenti dello stesso liceo in collaborazione con Michele Maltese, docente della scuola isolana - eseguendo le tre prove previste, ossia: una versione dal latino, una versione dal greco e ls trascrizione fonetica. I risultati sono stati eccellenti, così come confermato dalla commissione che ha definito "brillanti” le prove degli studenti. Traduzioni impeccabili, ancor più degne di lode in quanto svolte da ragazzi di 12 anni che frequentano la seconda media. Grande la soddisfazione del professor Maltese e degli alunni - Giovanni Balistreri e Giordan Campo della II A e Gaia Santamaria della II B - di fronte all'apprezzamento della dirigente del liceo castelvetranese che ha invitato i giovani a proseguire per gli studi classici mantenendo sempre viva la fiaccola della “curiositas”. Gli alunni protagonisti di quest’esperienza hanno iniziato lo studio del latino e del greco fin dalla prima media, dedicando a queste discipline le ore del laboratorio linguistico-letterario che si svolge nelle ore pomeridiane il martedì e il giovedì. Per gli studenti di Favignana non è affatto la prima esperienza di questo tipo. Anche quest'anno, infatti, la scuola ha partecipato alla staffetta di scrittura creativa BiMED e, per il terzo anno consecutivo, i ragazzi hanno realizzato un capitolo di un libro che è stato poi pubblicato. Due anni fa il volume pubblicato si intitolava "La ferita di una grande passione" e lo scorso anno "Operazione volley". Il titolo di quest'anno è, invece, "Un calzino ripieno". La premiazione, a cui gli alunni delle II A e II B hanno partecipato lo scorso anno, si è svolta alle isole Tremiti.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings