Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 12 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Trovati in possesso di hashish e marijuana, arrestati due uomini - Trapani Oggi

0 Commenti

4

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Marsala

Trovati in possesso di hashish e marijuana, arrestati due uomini

26 Ottobre 2018 12:08, di Ornella Fulco
Trovati in possesso di hashish e marijuana, arrestati due uomini
Cronaca
visite 1165

Detenzione ai fini di spaccio, questa l'accusa con la quale i Carabinieri hanno arrestato i marsalesi Gianpaolo Marino, 31 anni, e Antonino Guddemi, 44 anni. I due, già noti alle Forze dell’ordine, sono stati fermati da una pattuglia dell’Aliquota Radiomobile nel corso di un servizio di controllo del territorio. Nello specifico, i militari, percorrendo la via Salemi, hanno incrociato un’auto che procedeva nel senso di marcia opposto e che, alla vista della pattuglia, ha accostato repentinamente nella piazzola di un distributore di carburante. La manovra improvvisa ha insospettito i carabinieri che hanno deciso di approfondire il controllo. Una volta avvicinatisi alla vettura, i militari hanno avvertito un forte odore di marijuana e hanno effettuato una perquisizione personale e veicolare nel corso della quale sono stati rinvenuti, complessivamente, 63 grammi di hashish e 20 grammi di marijuana, un coltello con la lama ancora sporca di stupefacente e 230 euro in banconote di piccolo taglio e verosimile provento dell’attività di spaccio.I due marsalesi sono stati condotti presso la caserma "Silvio Mirarchi" e dichiarati in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giudice del Tribunale di Marsala, dopo la convalida dell'arresto, ha disposto nei confronti dei due la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Marsala, con la prescrizione di non allontanarsi dalla propria abitazione  tra le ore 20 e le 7.

© Riproduzione riservata

Commenti
Trovati in possesso di hashish e marijuana, arrestati due uomini
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie