Trapani Oggi
Trapani Oggi

Mercoledì, 23 Settembre 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

"Truffa dei diamanti", due casi denunciati in città - Trapani Oggi

0 Commenti

7

5

0

3

0

Testo

Stampa

Cronaca
Trapani

"Truffa dei diamanti", due casi denunciati in città

16 Ottobre 2016 19:56, di Ornella Fulco
"Truffa dei diamanti", due casi denunciati in città
Cronaca
visite 724

I complici sono quasi sempre tre, la vittima è molto spesso una persona anziana che - pensando di fare un buon affare - si trova ad aver sborsato del denaro senza ottenere nulla in cambio. Parliamo della truffa dei diamanti, un "classico" tra i raggiri messi in atto scegliendo per strada il "pollo" di turno da spennare. E' accaduto recentemente anche a Trapani, dove sono almeno due gli episodi denunciati, relativi allo scorso mese di settembre, che sono al vaglio dei Carabinieri. A cadere nel tranello sono stati due uomini, uno di 76 anni e uno di 65 anni, avvicinati da sconosciuti nella centralissima via Giovan Battista Fardella per proporre l'acquisto di un certo quantitativo di diamanti. Un meccanismo conosciuto dagli investigatori di tutta Italia e che si è ripetuto a Trapani con modalità simili in entrambe le situazioni: un uomo finge di essere un marittimo di passaggio in città e di voler vendere dei diamanti, un'altro, che impersona un passante, mostra interesse all'acquisto e un terzo uomo che si presenta come un gioielliere in grado di "certificare" che i diamanti sono autentici. Tutto questo sempre sulla pubblica via. A quel punto, il malcapitato di turno, pur di non lasciarsi sfuggire quello che crede essere l'affare della sua vita, si convince a prelevare una somma - di solito tra i 1.000 e i 1.500 euro - che consegna in contanti per l'acquisto. Poi, su sollecitazione dei malviventi, viene indotto ad allontanarsi - con i finti diamanti - per fare una fotocopia del certificato di "garanzia" dei preziosi ma, al suo ritorno, ha la sorpresa di non trovare più nessuno ad attenderlo. Gli resta solo l'amara consapevolezza di essere stato gabbato.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings