Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 10 Maggio 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Tutto pronto per IncontrArti alla "Fardelliana" - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

2

1

1

Testo

Stampa

Cultura
Trapani

Tutto pronto per IncontrArti alla "Fardelliana"

03 Ottobre 2014 10:53, di Niki Mazara
Tutto pronto per IncontrArti alla "Fardelliana"
Cultura
visite 396

Nell’ambito della terza edizione della "Giornata nazionale della Biblioteche-Bibliopride 2014", promossa dalla Associazione italiana Biblioteche in tutto il territorio nazionale per ribadire l’importanza del sistema bibliotecario nazionale per la crescita culturale, economica e sociale del Paese, la Biblioteca "Fardelliana", torna ad animare - sabato e domenica prossimi - una "due giorni" di incontri, mostre e momenti di spettacolo con il coinvolgimento di decine di artisti, letterati ed operatori di alcuni settori produttivi locali, come l’artigianato e l’enogastronomia. Non mancheranno le occasioni anche per i più piccoli, lettori ed utenti delle biblioteche di domani, con l'allestimento di uno spazio dove potranno ascoltare letture ad alta voce e prendere confidenza con il “mondo" dei libri. "Questa iniziativa - spiega Margherita Giacalone, direttrice della "Fardelliana" - vuole essere, soprattutto, una festa alla quale partecipino innanzitutto i cittadini insieme a chi opera nella biblioteca, alle associazioni culturali, agli artisti che hanno voluto mettere in campo il loro talento e la loro creatività per un’iniziativa che non ha scopi di lucro: un modo nuovo di stare insieme per dimostrare che l’attività di una biblioteca va oltre la conservazione e la fruizione del patrimonio librario ma può diventare un efficace stimolo per l’effettiva crescita culturale e sociale del territorio di riferimento". Alla conferenza stampa di presentazione dell'evento ha partecipato anche il sindaco di Trapani, Vito Damiano, che ha ribadito l'impegno della sua Amministrazione a farsi carico anche del contributo della ex Provincia regionale, venuto a mancare dopo la riforma regionale, per garantire il proseguimento delle attività della biblioteca, in attesa che dalla Regione Siciliana giunga un segnale positivo in tal senso. Oltre a singoli artisti e cittadini, collaborano all'evento l'Accademia di Belle Arti “Kandinskij” di Trapani, l'associazione “The Academy”, scuola di Musical e Arti performative, l'associazione Incontri, l'associazione "Le Stanze di Elicona", la Biblioteca Diocesana “Giovanni Biagio Amico” di Trapani, il coro “Città di Trapani”, il Coordinamento regionale di “Nati per leggere”, l'Ente Luglio Musicale Trapanese, Eventi@mo, l'Istituto comprensivo “Nunzio Nasi” di Trapani-Ottava Drum School, l'associazione Sivisomnia e Trapani Welcome. L'evento viene realizzato anche con il contributo di Banca Nuova.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings