Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 28 Ottobre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Tutto pronto per la "Egadi Swim Race" - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

0

0

4

Testo

Stampa

Sport
Favignana

Tutto pronto per la "Egadi Swim Race"

06 Giugno 2017 08:24, di Redazione
Tutto pronto per la "Egadi Swim Race"
Sport
visite 1017

Si svolgerà sabato prossimo, 10 giugno, la quinta edizione della "Egadi Swim Race", gara di nuoto organizzata dalla asd Extrema con il supporto dell’Area marina protetta "Isole Egadi" e della Capitaneria di Porto di Trapani in collaborazione con l'UISP Sicilia e il Comune di Favignana. La manifestazione sportiva consiste nella traversata del tratto di mare tra Levanzo e Favignana, L’evento, nato come nuotata di gruppo nell’ottica della promozione dello sport e della fruizione e valorizzazione delle risorse ambientali delle isole Egadi, è diventato nel tempo una competizione sportiva molto attesa che, quest’anno, ha registrato un vero record di atleti partecipanti per questa tipologia di gare, ben 115, provenienti non solo da diverse regioni d’Italia, ma anche da Malta, Austria, Usa, Sud Africa. Tra di loro ci saranno anche Enrico Giacomin, atleta disabile che coprirà la distanza a nuoto con il solo uso delle braccia e il trapanese Maurizio Romeo, ipovedente. Novità di questa edizione sono le due distanze previste, a quella tradizionale di 4.5 km si affianca una prova di 9.5 km. La partenza per entrambe le prove sarà unica ed avverrà alle 9.30 dal Faraglione Grande di Levanzo. La prova sui 4.5 km si concluderà a Favignana, in località Punta Faraglione mentre i partecipanti alla 9.5 km proseguiranno sotto costa fino a raggiungere la spiaggia in località Cala Rotonda. “Sono molto felice del successo di questo evento - dichiara l’organizzatore Mauro Giaconia - che anche quest’anno incontra il grande entusiasmo degli atleti e il supporto dell’Amp, della Capitaneria di Porto e dell’amministrazione locale. Le Egadi hanno, anche dal punto di vista della fruizione sportiva, un potenziale unico che vogliamo continuare a valorizzare in futuro anche con altre discipline sportive”. Ad esprimere soddisfazione per l’iniziativa è anche il sindaco delle Egadi, Giuseppe Pagoto, che evidenzia: “Con l’occasione rilanciamo le Egadi e l’Area marina protetta come sede privilegiata per le attività di turismo sportivo ed eco-sostenibile". "Abbiamo dato da subito la nostra adesione alla manifestazione – dice il Comandante della Capitaneria di Porto di Trapani, Giuseppe Guccione – perché avvicina le persone all’ambiente marino e al rispetto dell’ecosistema ; iniziative come queste avranno sempre la nostra disponibilità. Verificheremo le condizioni meteo e saremo presenti per il supporto necessario affinchè la manifestazione si possa svolgere in totale sicurezza”.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings