Trapani Oggi
Trapani Oggi

Sabato, 28 Marzo 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Tutto pronto per ospitare la seconda tappa del Campionato Italiano Enduro - Trapani Oggi

0 Commenti

3

2

3

0

2

Testo

Stampa

Sport
Custonaci

Tutto pronto per ospitare la seconda tappa del Campionato Italiano Enduro

08 Aprile 2016 19:38, di Niki
Tutto pronto per ospitare la seconda tappa del Campionato Italiano Enduro
Sport
visite 279

Tutto pronto a Custonaci per ospitare la seconda tappa del Campionato Italiano Enduro Under 23/Senior in programma il prossimo 24 aprile. La gara tricolore torna in Sicilia occidentale dopo oltre 20 anni di assenza. Ad organizzare l’evento il “Custonaci Enduro Club”, guidato da Alfredo Castiglione. Un riconoscimento della F.M.I. (Federazione Motociclistica Italiana) alle capacità organizzative del team custonacense derivante dalla esperienza maturata nell’allestimento di tre gare a carattere regionale, proprio su segnalazione del Comitato regionale per la Sicilia presieduto da Francesco Mezzasalma. Intanto, il  tracciato di gara è stato collaudato dal pluricampione italiano e mondiale Mario Rinaldi , quale responsabile di percorso delegato dalla Federazione. La gara si articolerà in due prove speciali, con partenza alle ore 8 dal centro di Custonaci, mentre il parco chiuso sarà allestito in un’area adiacente a quella della partenza, da cui si gode una magnifica vista sulla baia di Cornino. Le due prove speciali si svolgeranno una in località “Forgia” e l’altra, dopo aver attraversato la gola di “Frassino”, lungo il torrente “Biro” sul versante della vallata di Castelluzzo. A fungere da quartier generale della manifestazione il  Parco “Cerriolo” all’interno di  una struttura messa a disposizione dall’amministrazione comunale di Custonaci. Lì troveranno posto il paddock, che aprirà dalle ore 8 di venerdì 22 aprile, la segreteria organizzativa, l’area hospitality, il centro classifiche, l’area ristoro e quella per il training, un presidio medico avanzato e un’isola ecologica. A dar manforte al comitato organizzativo anche diversi moto club siciliani,  “Aidone”, Moto Club Sicilia, “Enduristi Agrigentini”, “Trapani Extreme” e, ancora, motociclisti da Alcamo, Sciacca, Canicattì e da oltre Stretto come la nutrita rappresentanza del moto club “La Marca Trevigiana”, per un totale di circa 150 persone. La manifestazione, oltre alla valenza sportiva, avrà anche una rilevanza turistica: si annuncia una forte presenza di turisti attratti anche dal lungo “ponte” del 25 aprile con il pieno di tutte le strutture alberghiere di Custonaci e dintorni.

© Riproduzione riservata

Commenti
Tutto pronto per ospitare la seconda tappa del Campionato Italiano Enduro
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie
Change privacy settings