Trapani Oggi

Ucraina: tra possibili negoziati e nuove sanzioni. - Trapani Oggi

Mondo

Ucraina: tra possibili negoziati e nuove sanzioni.

13 Marzo 2022 06:57, di Redazione
visite 351

Le due parti potrebbero incontrarsi in Israele.

La Russia sembrerebbe essere disponibile ad avviare dei negoziati con l'Ucraina da tenere a Gerusalemme, come proposto dal presidente ucraino Zelensky. Lo ha affermato il Jerusalem Post, raccontando di averlo appreso  da una " fonte diplomatica" dopo un colloquio avvenuto via telefono tra lo stesso Zelensky e il premier israeliano Naftali Bennett. Tuttavia, ha aggiunto la fonte, Israele " non è sicuro" di voler ospitare i colloqui.

Intanto Ebay ha sospeso tutte le transazioni con indirizzi russi. " Siamo a favore dell'Ucraina e stiamo assumendo misure per aiutare la popolazione", ha affermato il sito web di vendita e aste online alla Bbc, annunciando la sospensione delle transazioni russe e mettendo in guardia della probabilità che quelle con indirizzi ucraini potrebbero incontrare ritardi.

La centrale nucleare di Chernobyl va avanti grazie a dei generatori diesel esterni. Lo afferma l'Aiea ( l'Agenzia internazionale per l'energia atomica) precisando che i 211 membri del personale vivono all'interno della struttura da quando la Russia ne ha preso il controllo. " Il direttore generale Mariano Grossi ribadisce la grave preoccupazione sulla sicurezza delle centrali nucleari in Ucraina", ha evidenziato l'Aiea.

L'Ucraina ha fatto sapere all'Aiea che la Russia intende assumere la gestione totale e permanente della centrale di Zaporizhzhya, sotto la guida di Rosatom. Lo ha affermato sempre l'Aiea, non mancando di sottolineare però che il numero uno  dell'azienda russa ha negato l'intenzione.

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie