Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 16 Luglio 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ufficiale, Dattilo in serie D. E il Fulgatore in promozione - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

1

Testo

Stampa

Sport

Ufficiale, Dattilo in serie D. E il Fulgatore in promozione

11 Giugno 2020 21:56, di Salvatore Morselli
Michele Mazzara, presidente Dattilo Noir
Sport
visite 1949

Lunga, lunghissima l’attesa. Certa, certissima la decisione, ma sino a quando non è diventata ufficiale nessuno poteva festeggiare.
Da stasera per il Dattilo Noir ed il Fulgatore  è festa.
Le squadre di calcio delle due frazioni  regalbesine festeggiano, la prima la promozione in serie D, la seconda l’approdo in Promozione.
Oggi infatti  si è tenuto Consiglio Federale importantissimo per il  calcio dilettantistico alla fine del quale  Sandro Morgana, vicepresidente della Lega Nazionale Dilettanti, ha confermato che le prime in classifica dei 28 gironi di Eccellenza sono promosse in Serie D, come promosse, in base ad una graduatoria, anche sette seconde classificate.
A cascata promosse anche tutte le prime in classifica dei campionati regionali sino alla Terza Categoria.
Il Dattilo Noir ha dominato il girone A di Eccellenza ed allo stop dei campionati guidava, con sei gare da disputare la classifica con sei punti di vantaggio sulla seconda, il Canicattì. Miglior attacco e migliore difesa del girone i gialloverdi di Ignazio Chianetta e del presidente Michele Mazzara avevano le mani sul campionato e la promozione a tavolino è la logica conclusione di una stagione esaltante.
Stesso discorso per il Fulgatore del presidente Francesco Gammicchia che alla sospensione del campionato di Prima Categoria aveva ben 12 punti di vantaggio sulla seconda, il Città di Carini, ed approda in promozione, facendosi un bel regalo per il nuovo campo di cui si è dotato.
Ora il tempo di poter festeggiare, seppure a debita distanza, e poi si inizia a programmare la prossima stagione che, secondo le intenzioni della Figc, Covid19 permettendo, dovrebbe  riprendere entro il 30 ottobre.Difficile la composizione di un girone tutto siciliano di serie D, non ci sono le 18 squadre del girone, per cui si andrà ancora una volta con criteri di viciniorità. Quindi Sicilia, Calabria e Campania.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings