Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 29 Novembre 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Ultima ora. Salvati dai vigili del fuoco 4 turisti bloccati dal rigonfiamento del fiume caldo [VIDEO] - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Castellammare del Golfo

Ultima ora. Salvati dai vigili del fuoco 4 turisti bloccati dal rigonfiamento del fiume caldo [VIDEO]

25 Ottobre 2021 00:43, di Laura Spanò
Ultima ora. Salvati dai vigili del fuoco 4 turisti bloccati dal rigonfiamento del fiume caldo [VIDEO]
Cronaca
visite 1091

Ultima ora. Operazione di salvataggio questa sera da aprte dei vigili del fuoco. Quattro turisti hanno rischiato di annegare a causa del rigonfiamento del fiume caldo, nei pressi delle Terme Segestane.Questa sera attorno alle 19 circa sotto un fortissimo temporale il nucleo SAF (speleo alpino fluviale) VV.F. di Trapani e la squadra di Alcamo hanno effettuato il salvataggio di 4 uomini rimasti improvvisamente intrappolati dal rigonfiamento del fiume caldo che attraversa le Terme Segestane sul versante del Comune di Castellammare del Golfo.
Dopo circa 2 ore di duro lavoro aggravato dalla forte pioggia e dall'altezza di circa 10 metri rispetto al piano di campagna dove si trovavano i malcapitati, 2 uomini di nazionalità tedesca, uno ecuadoregno e il quarto italiano, che sono stati tratti in salvo pochi minuti prima di essere travolti dalla furia dell'acqua, attraverso tecniche specialistiche SAF di calata e risalita.
Una volta portati in salvo, in evidente stato di ipotermia, i 4 uomini che erano andati alle Terme per un momento di relax, sono stati affidati alle cure mediche del 118 intervenuto con due ambulanze.
"Una nota di merito speciale va data al vigile coordinatore Ligotti, che libero dal servizio, con alto senso del dovere e con sprezzo del pericolo, non ha esitato un attimo ad intervenire da solo prima dell'arrivo dei colleghi di Alcamo e di Trapani, determinando favorevolmente il provvidenziale salvataggio di 4 vite umane".

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings