Trapani Oggi

Ultimi giorni per visitare il Presepe Vivente - Trapani Oggi

Valderice | Cultura

Ultimi giorni per visitare il Presepe Vivente

02 Gennaio 2013 13:35, di Niki Mazzara
visite 496

Festività natalizie al rush finale in attesa del nuovo anno e della prossima festa dell’Epifania. Per chi volesse godersi gli ultimi giorni di atmosfera natalizia in maniera alternativa, a Balata di Baida a pochi chilometri dal comune capoluogo, è ancora possibile visitare il Presepe Vivente allestito nel vecchio agglomerato di case rurali, sotto la luce di una grande stella cometa illuminata. Ambientato in un luogo particolarmente suggestivo, tra fichidindia ed ulivi ed altre piante tipiche, e sapientemente illuminato con luci ad arte per fornire un quadro d'insieme molto interessante, il visitatore verrà coinvolto fin dal primo impatto visivo in una sorta di rito collettivo e di ritorno alle origini.Un salto indietro nel tempo, che lo porterà nel mondo contadino siciliano, alla scoperta di usi e tradizioni ormai lontane e spesso dimenticate, ben rappresentato dai figuranti in costume tradizionale che nei vari gruppi viventi, rappresentano scene di vita vissute: il ricottaio (u' ricuttaru) che rimesta il latte delle sue pecore nel “quararo”, il pentolone di rame, attendendo che la ricotta “acchiani” (galleggi sul siero del latte) il fabbro “firraru” che forgia gli oggetti in ferro, il canestriere , “u’cannistraru” che si cimenta nell’arte di intrecciare il vimini o il bottaio “ u’ vuttaru” che incastra le doghe delle sue botti.Accanto alle figure del passato tradizionale siciliano non mancano anche i personaggi tradizionali del presepe, come i pastori, e naturalmente i re magi, e la Sacra famiglia con Gesù, Giuseppe e Maria.Spazio anche per la gioia di bambini e non, per gli animali, parte viva e importantissima del presepe: c'è l'ovile con le pecore, il porcile con la scrofa e i maialini, il pollaio con le galline, e poi i cani, i pavoni, le oche, i conigli, asini e cavalli. A Far da sottofondo canti tipici della tradizione natalizia diffusi per tutta la rappresentazione. Il presepe è possibile visitarlo dopo le giornate dicembrine, dal 4 al 6 gennaio prossimo, orari d'ingresso: dalle 16,30 fino alle 21,00. Presente anche un trenino che accompagna i visitatori dal parcheggio all’ingresso del Presepe. Ticket di ingresso € 4,00. (3€ approfittando dell'offerta nella vetrina di Trapani OGGI) Alessandro De Bartolomeo

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie