Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 05 Dicembre 2019

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Un arresto e tre denunce a Pantelleria - Trapani Oggi

0 Commenti

0

0

0

0

0

Testo

Stampa

Cronaca
Pantelleria

Un arresto e tre denunce a Pantelleria

15 Ottobre 2019 11:57, di Laura Spanò
Un arresto e tre denunce a Pantelleria
Cronaca
visite 865

Con l'accusa di lesioni personali, violenza e resistenza a pubblico ufficiale i Carabinieri della Stazione di Pantelleria hanno tratto in arresto in flagranza di reato Giuseppe Castrogiovanni, disoccupato di Pantelleria e denunciato altre tre persone. Nel corso di un servizio di perlustrazione, ai carabinieri era stata segnalata una lite in corso davanti ad un bar dell'isola. Giunti immediatamente sul posto, i militari dell'arma hanno notato una colluttazione tra due ragazzi all’esterno del locale, sono quindi intervenuti per sedare la rissa ma alla vista dei militari, i due hanno cessato di litigare ed anzi uno dei due, C.P., pure di Pantelleria, si è avvicinato ai carabinieri e con fare ostile ha rivolto loro frasi offensive e minacciose. Nel frattempo, alcune persone che si trovavano all’interno del locale, hanno raccontato che i due giovani avevano già avuto una accesa discussione con un uomo, culminata con una aggressione ai danni di quest’ultimo, che si era conclusa solo pochi minuti prima dell’arrivo dei Carabinieri, quando la vittima si era allontanata riportando diverse lesioni.
Nonostante i ripetuti inviti alla calma, i due giovani rimanevano visibilmente alterati, a causa probabilmente degli alcolici assunti all’interno del locale, tanto che
Castrogiovanni si è avvicinato alla pattuglia e con fare repentino ha sferrato un violento pugno in faccia ad uno dei militari.
A questo punto sono stati chiesti, tramite radio alla vicina caserma, rinforzi. I Carabinieri hanno tentato di bloccare Giuseppe Castrogiovanni per condurlo in caserma ed
evitare che la situazione degenerasse ulteriormente, tuttavia, quest’ultimo ha opposto resistenza sbracciandosi in modo vigoroso e cercando di divincolarsi aiutato da C.P. e da
altre persone sopraggiunte nel frattempo dall’interno del locale che, interferivano in maniera animata intralciando l’operato dei militari. Approfittando di questa situazione, Castrogiovanni ha sferrato un pugno sul volto di un secondo militare, e poi ha lamentato un malore. I Carabinieri hanno richiesto prontamente l’intervento del personale medico del 118 che ha trasportato il giovane presso il locale nosocomio, con grandi difficoltà, visto l’atteggiamento dello stesso ancora particolarmente violento.
Sia Castrogiovanni che i Carabinieri, colpiti nel corso dell’intervento, hanno ricevuto le cure dai medici del pronto soccorso dell'ospedale Nagar, poi il giovane è stato dichiarato in stato di arresto e accompagnato presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

© Riproduzione riservata

Commenti
Un arresto e tre denunce a Pantelleria
Il tuo messaggio è stato correttamente registrato e sarà valutato al più presto da un moderatore.
Altre Notizie