Trapani Oggi
Trapani Oggi

Lunedì, 01 Giugno 2020

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Un gol per parte con il Lanciano - Trapani Oggi

0 Commenti

4

1

0

6

2

Testo

Stampa

Sport
Trapani

Un gol per parte con il Lanciano

19 Settembre 2015 19:12, di Salvatore Morselli
Un gol per parte con il Lanciano
Sport
visite 284

Un tempo ciascuno e pareggio tutto sommato giusto Il Trapani gioca meglio nella prima parte, poi nella ripresa cala mentre il Lanciano mostra maggore solidità e mette alla corde i granata. Finisce con un gol per parte e il Trapani alla fine deve anche ringraziare il suo portiere, ex del Lanciano, se gli abruzzesi non portano via dal Provinciale l’intera posta. Si inizia con un minuto di raccoglimento in onore del tifoso ternano scomparso la settimana scorsa mentre si recava allo stadio, dimostrazione della solidarietà di tutte le squadre di serie B. Il Trapani mette dentro Cavagna al posto dello squalificato Scozzarella. Si gioca in una giornata calda, con un tasso di umidità altissimo e temperatura percepita intorno ai 40 gradi e le due squadre in campo soffrono. Al 3’ rischio di Aquilanti che mette per terra Torregrossa poco prima dell’area di rigore, punizione dello stesso centravanti, palla alta. All’ 11’ scambio sullo stretta tra Montalto e Torregrossa che va al tiro, ma Amenta gli ribatte il tiro appena sulla linea dell’area di porta. Al 17’ ancora fallo di Amenta , stavolta su Montalto,la botta di Barillà è sulla barriera. Lanciano coperto schierato in fase difensiva con un 5-4-1 con il solo Ferrari oltre la linea della palla. Al 29’ azione pericolosa degli ospiti: calcio d’angolo su smanacciata di Nicolsa, Piccolo stessa fuori area, arriva Aquilanti con un tiro secco alla destra del portiere granata che si distende e mette nuovamente in angolo. Cosmi si sbraccia e incita i suoi che perdono diversi palloni a centrocampo favorendo le ripartenze del Lanciano. Al 35’ ci prova dai 35 metri Barillà, tiro forte, Aridità respinge con i pugni. Il portiere ospite si ripete al 38’ deviando in angolo un tiro di Torregrossa. Dalla bandierina Barillà al centro area, testa di Scognamiglio e palla in rete. 1-0, risultato con cui si va al riposo. Stesse formazioni alla ripresa del gioco e Trapani immediatamente pericoloso in avanti con Coronado( 48’), ma la palla sorvola la traversa. Al 55’ Coronado va via a destra e rimette palla a centro area, allontana Amenta in angolo, sulla battuta cross di Coronado e Montalto non ci arriva di un nulla. Al 65’ Cosmi manda in campo Sodinha al posto di Montalto. Al 71’ Sodinha d sinistra pennella pallone sul versate opposto dove Torregrossa arriva di testa, ma Aridità salva in angolo. Poi a 73’ tiro velleitario di Coronado dai 20 metri in posizione centrale, palla alta. Il Lanciano insiste in avanti ed il Trapani concede campo ed al 80’ Lanini si defila appena fuori area e fa partire un tiro secco che sfiora il montante alla destra di Nicolas. Lo stesso Lanini , su cross di Piccolo, di testa mette dentro al 81’ il gol del pareggio con la difesa granata colpevolmente ferma. Trapani sotto choc e Ferrari prova a segnare al 86’, ma entrato in area si vede soffiare il pallone da Pagliarulo. Nelfinale il Lanciano va vicino al gol vittoria al 93’ con Ferrari, ma Nicolas miracolosamente manda in angolo. Il triplice fischio di La Penna è salutato con una ovazione dal pubblico di casa che stava temendo il peggio. Trapani – Virtus Lanciano 1-1 Trapani. (4-3-1-2) Nicolas 6 ,Fazio 6 , Perticone 6,5 ( 71’ Pagliarulo 6,5 ) , Scognamiglio 7, Rizzato 6,5, Cavagna 5,5 .(82’ Eramo s.v.) Ciaramitaro 6, Barillà 6,5 , Coronado 6,5, Torregrossa 6,5, Montalto 6 ( 65’ Sodinha 5) all.re Serse Cosmi, a disposizione 22 Fulignati, 4 Pagliarulo, 7 Basso, 10 Sodinha, 18 Citro, 19 Sparacello, 24 Raffaello, 27 Eramo, 28 Pastore Virtus Lanciano (4-3-3) Aridità 6,5 , Pucino 6,5, Aquilanti 6 , Amenta 6,5, Mammarella 6 , Ze Eduardo 6, Paghera 5,5 (67’Bacinovic 6) , Di Cecco 6, Piccolo 6,5 ( 85’ Crecco) , Ferrari 5, Di Francesco 5 ( 60’ Lanini) . All.re Roberto D’Aversa a disposizione 33 Casadei, 8 Bacinovic, 11 De Silvestro, 15 Di Filippo, 16 Rigione, 17 Vastola, 19 Padovan, 25 Lanini, 26 Crecco Arbitro. La Penna di Roma 1, assistenti Tolfo di Pordenone e Cangiano di Napoli, quarto uomo Lacagnina di Caltanissetta Reti: Scognamiglio al 39’, Lanini al 81’, Note. Spettatori 4225 per un incasso di € 35.381 , angoli 5 a 4 per il Lanciano, recupero 1 / 4, ammoniti Coronado , Perticone, Cavagna, per il Trapani, Paghera, per il Lanciano, allontanato il Ds del Trapani Faggiano per proteste.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings