Trapani Oggi

Un luglio da incorniciare per il Vincenzo Florio - Trapani Oggi

Trapani | Attualità

Un luglio da incorniciare per il Vincenzo Florio

03 Agosto 2023 08:13, di Redazione
visite 1613

Ombra: "Un mese molto impegnativo che ci ha messo a dura prova"

Aeroporto di Trapani: l'emergenza Fontarossa spinge, a luglio, lo scalo trapanese a 254.058 passeggeri

A seguito della chiusura del terminal di Catania i volumi di traffico di luglio, all'aeroporto di Trapani Birgi, sono cresciuti in maniera esponenziale. I passeggeri movimentati sono stati 254.058, +124% rispetto al luglio 2022 con 1.941 movimenti, 83% in più rispetto a luglio 2022. A giugno i movimenti erano stati 1048 e i passeggeri 141.391.

Il 37% del traffico dei voli è stato riprogrammato dal vettore Ryanair da Catania su Trapani. Atene, Rodi, Vienna, Budapest, Otopeni, Tunisi, Sharm el Sheik sono alcuni dei collegamenti per Catania atterrati a Trapani. Anche senza l’emergenza catanese, il traffico sarebbe stato del +14% rispetto a quello di giugno 2023 e del 41% rispetto a quello di luglio 2022.

"È stato un mese molto impegnativo che ci ha messo a dura prova, ma ce l’abbiamo fatta - dice Salvatore Ombra, presidente di Airgest. Un sentito grazie a tutto il personale Airgest, a tutti gli operatori aeroportuali, agli addetti ai controlli, agli addetti alle pulizie, alle forze dell’ordine aeroportuali, all’Aeronautica militare, alla Protezione Civile, a tutti gli autisti dei bus. All'aeroporto di Catania  il nostro più sentito augurio di una pronta ripresa della loro attività per il bene della Sicilia tutta".

© Riproduzione riservata

Ti potrebbero interessare
Altre Notizie