Trapani Oggi
Trapani Oggi

Giovedì, 04 Marzo 2021

Trapani Oggi
Notizie Cosa Fare in città Video

Un Parco letterario intitolato a "Dino D'Erice" - Trapani Oggi

0 Commenti

3

1

4

4

2

Testo

Stampa

Attualità
Custonaci

Un Parco letterario intitolato a "Dino D'Erice"

28 Aprile 2014 14:56, di Niki Mazara
Un Parco letterario intitolato a "Dino D'Erice"
Attualità
visite 440

La proposta è stata avanzata dal vice presidente vicario del Centro Studi "Dino Grammatico", Fabrizio Fonte, a margine della presentazione del volume «L’umanesimo della sicilianità nella poesia di Dino D’Erice», svoltasi ieri a Custonaci. "Il «parco letterario multimediale Dino D’Erice» (pseudonimo di Dino Grammatico), da istituire a Custonaci (Giardini Comunali), si configura - ha affermato Fonte - come un progetto innovativo di economia culturale, nei luoghi in cui si è sviluppata parte della sua storia personale. Un uomo indimenticabile che nel territorio dell’agro-ericino ha saputo coniugare in modo armonico l’impegno politico alla sensibilità poetica, la capacità amministrativa alla vocazione letteraria, la promozione del territorio alla tutela dell’identità locale, il rispetto, in definitiva, della tradizione all’attenzione verso le innovazioni provenienti dal futuro". "Il progetto del «parco letterario multimediale», in memoria di «Dino D’Erice», tende - ha proseguito Fonte - a ricreare questa armonia, esaltando le emozioni che il paesaggio di Custonaci evoca, concretizzando l’immaginazione, i sogni e le speranze dell’Autore, che nella cultura e nella poesia vedeva strumenti per la valorizzazione del territorio. Oggi grazie alle prospettive di sviluppo offerte dal riaggancio dell’Isola alle dinamiche del turismo internazionale, e alla nuova forza attrattiva che la Sicilia deve tornare ad esercitare nel mondo, si possono, nuovamente, tornare a coniugare termini che tra loro sembravano antitetici: politica e poetica, tutela e sviluppo, produzione e ambiente, economia e cultura, identità ed accoglienza, tradizione e futuro". Presenti tra le autorità, in particolare, il senatore Antonio D’Alì, il professore Giovanni Curatolo, il sindaco di Buseto Palizzolo Luca Gervasi, l’onorevole Michele Rallo e numerosi consiglieri comunali di Custonaci, Buseto Palizzolo e Trapani.

© Riproduzione riservata

Altre Notizie
Change privacy settings